Condividi

IL FUORISTRADA DI SUA MAESTA’. IL DISCOVERY DIVENTA UN VEICOLO DA COLLEZIONE, ESTREMO E PRESTIGIOSO: NOBILE MOTORE 8 CILINDRI DI GRANDE POTENZA, CARATTERISTICHE PER L’OFFROAD ANCORA PIU’ AFFINATE. VERRA’ COSTRUITO A MANO.

Sulla quinta generazione della Land Rover Discovery il reparto dedicato agli ordini speciali, la divisione Special Vehicle Operations (SVO), ha dato libero sfogo alla fantasia e creato una versione dalle caratteristiche estreme: la Discovery SVX si aggiunge alle Range Rover Sport SVR e Range Rover SV Autobiography come creazione speciale, esclusiva e dalle potenzialità in fuoristrada portate all’ennesima potenza.

Mark Stanton, Direttore SVO, dichiara: “La Discovery SVX è nata per far felici gli entusiasti dell’off-road, offrendo loro capacità all-terrain di livello superiore, senza alcun compromesso in termini di comfort e praticità.

DESIGN

La SVX si presenta in colore vernice Tectonic Grey, in combinazione con colori Lunar e Light Oyster – abbinate a particolari Rush Orange – negli interni. E’ contraddistinta da paraurti specifici, ganci di traino di colore rosso, cofano motore anti riflesso, verricello posteriore, corrimano in alluminio e coppia di fari in cima al parabrezza.

CARATTERISTICHE MECCANICHE

Su questa automobile i tecnici Land Rover hanno lavorato per incrementare ancora di più le sue qualità su percorsi offroad. Hanno innanzitutto installato l’8 cilindri a V sovralimentato con compressore, 525 cavalli e 625 Nm.

In secondo luogo è stata ulteriormente aumentata l’altezza da terra e sono state modificate le sospensioni introducendo l’Hydraulic Active Roll Control (H-ARC). E’ un sistema che aumenta la possibilità di articolazione delle ruote e migliora la trazione sui terreni difficili. Il risultato è una capacità di guida su percorsi impervi ancora più marcata. La Discovery SVX monta anche ruote da 20″ con pneumatici 275/55, dotati di spalla rialzata per aumentare le prestazioni su superfici sciolte.

A livello di trasmissione (questa si gestisce attraverso un comando (a pistola”) è presente il sistema Terrain Response 2 che, grazie a una taratura speciale, fornisce una trazione ottimizzata su molte superfici. Il differenziale centrale e quello posteriore sono bloccabili elettronicamente e lavorano sotto l’attento governo dell’elettronica. Sono inoltre presenti Hill Descent Control, Electronic Traction Control (ETC), Adaptive Dynamics, Dynamic Stability Control (DSC), All-Terrain Progress Control (ATPC) e il servosterzo elettrico (EPAS).

2017© RIPRODUZIONE RISERVATA