Condividi

MEGLIO STARE SOTTO O SOPRA? DEMON, COME IL “DEMONE” DENTRO OGNUNO DI NOI, UN ETERNO CONFLITTO TRA QUELLO CHE “DOVREMMO ESSERE” (PER GLI ALTRI) E QUELLO CHE VORREMMO ESSERE (PER NOI). IL CANTIERE NAVALE AUSTRIACO FRAUSCHER BOATS PRESENTA IL NUOVO FRAUSCHER 1414 DEMON, UN OPEN CHE VEDRA’ IL SUO DEBUTTO IL PROSSIMO GENNAIO 2016 AL SALONE NAUTICO DI DUSSELDORF.

Il Frauscher 1414 Demon, lungo 13,90 metri e largo 3,80 metri, è costruito interamente a mano.

Presenta una prua piatta, verticale e affilata e un parabrezza scuro senza cornice. Il tutto, unitamente a un profilo che evoca una vettura sportiva, regala a questo cruiser una linea essenziale, pulita e performante.

Al pari del Mirage, anche il Demon 1414, il cui battesimo dell’acqua è previsto per la prossima primavera 2016 nelle acque del Mediterraneo, sfoggia side blades in fibra di carbonio in modo da celare le prese d’aria dei motori.

Esternamente gli ospiti (10 persone al massimo) possono rilassarsi sulla piattaforma di poppa in teak e ripararsi, se necessario, dal sole grazie a un bimini retraibile.

Il pozzetto, con altezza massima fino a 1,96 metri e rivestito anch’esso in teak, è molto razionale e ben studiato in modo da ottimizzare al meglio gli spazi a bordo. La dinette si trasforma al bisogno in una doppia cuccetta mentre la cabina dell’armatore è posizionata a poppa. La toilette prevede anche un vano doccia.

Sotto il prendisole di poppa è collocato un vano per riporre il tender.

MOTORIZZAZIONI E PRESTAZIONI

E’ possibile montare due Mercruiser 8.2 MAG HO DTS da 430 cV ciascuno così come due performanti Mercruiser Racing 8.6 (1.040 cV complessivi) o due Volvo Penta D6 turbodiesel da 400 cV ognuno.

PREZZO: a partire da 624.000 euro + IVA.

 

 

 

 

 

 

 

 

2017© RIPRODUZIONE RISERVATA
Condividi
Nata e cresciuta a Milano, dopo gli studi linguistici ha maturato numerose esperienze nei settori della moda e dell’editoria. La passione per i viaggi, per il bello e per tutto ciò che rende speciale l'universo del "bien vivre", l’hanno portata a trasformarsi in una deliziosa e tagliente “penna” dal tocco creativamente poetico nel mondo della Dolce Vita, degli orologi meccanici e delle auto.