Condividi

PROGETTATO DA FERRARI, REALIZZATO DA HUBLOT. IN OCCASIONE DEL 70IMO ANNIVERSARIO DI FERRARI, HUBLOT, PARTNER DEL MARCHIO AUTOMOBILISTICO, PRESENTA L’HUBLOT TECHNOFRAME FERRARI 70 YEARS TOURBILLON CHRONOGRAPH. L’OROLOGIO E’ DISPONIBILE IN CARBON PEEK, KING GOLD E TITANIO. PER CIASCUNA DELLE TRE VERSIONI VERRANNO PRODOTTI 70 ESEMPLARI.

L’Hublot Techframe Ferrari 70 Years Tourbillon Chronograph, con cassa con struttura modulare (45mm x 14,80 mm), è disponibile in tre versioni: King Gold lucidato micropallinato (Ref.408.OI.0123.RX, 156.000 euro), Carbon PEEK unidirezionale (Ref. 408.QU.0123.RX, 135.000 euro) e titanio lucidato micropallinato (Ref. 408.NI.0123.RX, 125.000 euro). Per ciascuna di esse la produzione è limitata a 70 esemplari.

Creato e progettato da Ferrari sotto la guida del Responsabile del design Flavio Manzoni, il nuovo Techframe Ferrari 70 Years Tourbillon Chronograph è stato concepito da Ferrari con gli stessi processi creativi utilizzati per sviluppare una nuova auto sportiva. Il suo motore è il movimento HUB6311, cronografo tourbillon a carica manuale (253 componenti, 21.600 a/h, 115 ore/5 giorni di riserva di carica). Intorno al calibro di manifattura, i progettisti ne hanno elaborato il telaio, trattato con rutenio antracite e caratterizzato da una struttura a reticolo a richiamare il mondo delle corse e che conferisce all’orologio una massima resistenza per un peso minimo.

Sul Techframe nulla è lasciato al caso: i contatori del cronografo sono inseriti sulla struttura nera del quadrante in modo da garantire un’ottimale leggibilità, la corona al 4, evidenziata da un inserto in titanio PVD nero decorato con l’iconico cavallino rampante, riduce al massimo le dimensioni dell’orologio accrescendone l’aerodinamicità mentre il pulsante in alluminio anodizzato nel famoso rosso P485 Ferrari, posizionato in modo da facilitarne l’utilizzo anche durante la guida, rende il design di questo tourbillon e cronografo monopulsante più ergonomico.

Sul quadrante in zaffiro, antiriflesso lato esterno e interno e con rehaut in vernice opaca nera, è possibile intravedere la meccanica, il tourbillon la cui gabbia compie un giro al minuto e una parte rialzata esterna contenente il timer. Un blocco nero opaco progettato da Ferrari e applicato allo zaffiro, propone all’1 la ruota a colonne, a ore 3 un doppio contatore dei mezzi secondi ispirato alle corse e a ore 11 il contatore dei minuti. Il logo Hublot è a ore 5 mentre quello Ferrari è visibile a ore 9. Le lancette, riempite con SuperLuminova bianco, sono satinate e rodiate (titanio e PEEK Carbon) o in oro 5N (King Gold).

Impermeabile fino a 30 metri, l’orologio ha un fondello in zaffiro antiriflesso lato esterno e interno decorato con la dicitura “Ferrari 70 Years” e con l’incisione in lacca nera lucida “LIMITED EDITION, No. XX/70”.

Il cinturino in caucciù liscio nero, facilmente intercambiabile agendo su due pulsanti laterali in rosso P485 Ferrari, è assicurato al polso da una fibbia déployante con copertura in titanio PVD nero, titanio o King Gold con la decorazione incisa del logo Hublot riempita con lacca nera lucida.

2017© RIPRODUZIONE RISERVATA