Condividi

E LA i30 SI INKAZZA. SCRIVENDO DELLA i30 TURBO NE PARLAMMO IN TERMINI DI UNDERSTATEMENT DELLA SPORTIVITA’. MA ORA LE COSE CAMBIANO: LA i30 N (“N” COME UNA CHICANE, “N” COME NURBURGRING, “N” COME “NINFOMANE”) E’ UNA RAGAZZACCIA CON UN POTENTE 2 LITRI TURBO, AMMORTIZZATORI A CONTROLLO ELETTRONICO, DIFFERENZIALE ELETTRONICO E LAUNCH CONTROL. E’ LONTANA ANNI LUCE DALLE PERFORMANCE DELLE TEDESCHE E DELL’IMMINENTE RENAULT MEGANE RS MA SE NON FOSSE PER UNA QUESTIONE DI BRAND L’ALFA ROMEO GIULIETTA VELOCE POTREBBE STIZZIRSI.

Hyundai presenta la i30 N, il nuovo paradigma della sportività secondo la casa coreana. La quale scende dall’Empireo delle corse e, travasando un po’ di soluzioni dalla i20 WRC, crea una hatchback sportiva dalle interessanti potenzialità.

Lo sviluppo della vettura ha avuto come protagonista il Nurburgring, dove sono stati complessivamente percorsi 10.000 chilometri per raggiungere il set-up adeguato. Questo grande sforzo è stato suggellato dalla partecipazione alla 24 Ore del Nurburgring.

DESIGN

La Hyundai i30 N si riconosce subito per lo scudo paraurti reso più aggressivo e proteso verso il basso. Lo splitter inferiore possiede una linea rossa che dona un ulteriore tocco di sportività. Sulla parte bassa delle fiancate sono introdotte vistose minigonne mentre in coda si notano il grande spoiler e il doppio scarico (con valvola per la regolazione del sound).

MECCANICA

Il 4 cilindri 2 litri T-GDI con turbocompressore, Rev-Matching (per agevolare il cambio marcia) e funzione overboost eroga 250 Cavalli o, grazie a un pacchetto specifico, 275 (con 353 Nm di coppia massima) con cambio meccanico manuale a 6 marce e trazione anteriore (coadiuvata da controllo di stabilità e Differenziale Elettronico a Slittamento Limitato E-LSD).

Il telaio è stato irrobustito (è stata aggiunta una traversa di irrigidimento dietro i sedili posteriori) ed è stato rivisto l’assetto, ora dotato di ammortizzatori a controllo elettronico ECS.

I parametri della macchina possono essere modificati a piacimento utilizzando le configurazioni disponibili: Eco, Normale, Sport, N e N Custom. Queste agiscono su motore, ammortizzatori, differenziale, controllo di stabilità, sterzo (con servosterzo elettrico), Rev Matching e sound di scarico.

La configurazione si completa con impianto freni potenziato e ruote in lega da 18″ in alternativa a componenti da 19″.

2017© RIPRODUZIONE RISERVATA
Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.