Condividi

7  GENERAZIONI DELL’ICONICA PORSCHE SENZA TEMPO. UN GRANDE TOUR DA MAGGIO A NOVEMBRE LA CELEBRERA’ IN TUTTA ITALIA.

“La 911 è l’unica auto con la quale si può correre ad un safari in Africa o a Le Mans, andare a teatro o percorrere le strade di New York”. by Ferry Porsche.

Per festeggiare i 50 anni della Porsche 911, Porsche Italia, la rete dei Centri Porsche e i Porsche Club italiani daranno vita, da maggio a novembre 2013, a 28 eventi in tutto lo Stivale.

Si tratterà di un vero e proprio “Italian Tour” durante il quale, le sportive di Stoccarda saranno più che mai al centro dell’attenzione omaggiando i tantissimi che, da ben 5 decenni, hanno la 911 stampata a fuoco sul cuore.

Le 911, seguendo itinerari turistici lungo le più belle strade del nostro Paese, invaderanno piazze e vie di città, paddock di autodromi.

Tra gli appuntamenti da segnalare: quelli in concomitanza con la Carrera Cup Italia il cui paddock sarà punto di riferimento per tutti gli appassionati anche delle vetture Classic, la 100 ore di Modena in cui si celebreranno anche i 65 anni di Porsche e la Targa Florio Storica (il marchio di Stoccarda sarà presente ufficialmente).

Ogni manifestazione avrà uno specifico programma di Charity mentre gli eventi verranno raccontati soprattutto con il contributo di immagini e video girati dai protagonisti che vi parteciperanno e che verranno pubblicati sul sito www.porsche.it/50anni911.

Ci sarà inoltre un concorso legato a Instagram.

LE CELEBRAZIONI NEL MONDO

Anche nel resto del mondo le diverse filiali di Porsche AG hanno in programma manifestazioni celebrative.

Menzione a parte merita il viaggio di una 911 del ‘67 che, in veste di ambasciatrice del Marchio Porsche, raggiungerà tutto il mondo attraversando i 5 continenti e potrà essere ammirata in California (al concorso di Pebble Beach il prossimo 18 agosto), a Shanghai, al Festival of Speed di Goodwood (11 – 14 luglio), a Parigi e in Australia.

A Stoccarda, il Museo Porsche, infine, onorerà l’anniversario “50 anni Porsche 911” con una grande esposizione retrospettiva sulla storia e lo sviluppo della 911 che aprirà i battenti il 4 giugno e chiuderà il 29 settembre 2013.

DATE E TAPPE DEL TOUR ITALIANO

19/5 Bari
1/6 Latina
1/6 Vicenza
1/6 Milano
6/6 Udine
6 -8/9 Bolzano
8/6 Firenze
8/6 Modena
15/6 Bergamo
20/6 Roma
22/6 Padova
30/6 Castell’Arquato
29 -30/6 Castell’Arquato
4/7 Cortina
6/7 Circuito del Mugello – tappa CCI Italia
20 -21/7 Perugia
21/7 Circuito di Imola – Classic @ CCI
15/9 Pescara
18-22/9 Brescia
22/9 Circuito di Misano – Classic @ CCI
22/9 Pesaro
22/9 Ancona
29/9 Torino
5/10 Napoli
12 – 13/10 Palermo
19/10 Circuito di Monza – Classic @ CCI
20/10 Treviso

NACQUE NEL ’63: OGGI E’ UN MITO

Presentata nel settembre 1963, in occasione del Salone Internazionale dell’Automobile di Francoforte, la “Tipo 901” (denominazione poi cambiata in 911 per uno scontro con Peugeot) appassiona gli automobilisti di tutto il mondo e continua, ancora oggi, a rappresentare l’archetipo e l’essenza della vettura sportiva.

Il punto di forza della 911 sta nella capacità di unire opposti apparentemente inconciliabili come: sportività e idoneità all’uso quotidiano, tradizione e innovazioneesclusività e accettazione sociale, design e funzionalità.

Sono oltre 820.000 le unità prodotte della sportiva di Zuffenhausen di cui circa 38.300tra storiche e moderne, circolano in Italia.

La 911 è il punto di riferimento principale anche per tutti gli altri modelli del Marchio Porsche. Infatti, in ciascun modello Porsche, è racchiuso un frammento della filosofia 911.