Condividi

FIGLIA DI UN DIO MINORE. DATE VOI UNO SLOGAN ALLA PORSCHE CAYMAN GT4: “SE IL MOTORE DELLA 911 LO VOLETE AL CENTRO E CON MENO CHILI DA SPOSTARE…”, “ECCO LA CAYMAN COME NON L’AVETE MAI VISTA”, “NON COMPRATE LA 911 GT3 PERCHE’ LA GT4 COSTA MENO, HA IL MOTORE AL CENTRO E IL CAMBIO MANUALE!”.

Porsche presenta il secondo video ufficiale dedicato alla Porsche Cayman GT4. La coupé di Stoccarda a motore centrale, che scopre di fatto nuovi orizzonti circa la sua percezione, dimostra come non mai di cosa sia capace. Il cortometraggio commerciale la ritrae nei due scenari più congeniali per una Porsche: un centro città e la pista del Nurburgring.

Gli ingredienti producono un cocktail davvero esplosivo: motore boxer 6 cilindri 3.8 della 991 Carrera S (con 385 Cv invece di 400), cambio meccanico manuale a 6 rapporti, 0-100 in 4″4, 285 km/h. Gira al Nurburgring in 7:40 (contro i 7:25 della 991 GT3).

La variabile prezzo ha un’importanza determinante. Il prezzo della Cayman GT4 sul mercato italiano è di 89.062 € (contro i 93.713 € di una 991 Carrera Coupé – invero molto meno estrema – e i 141.781 € della 991 GT3).

SPOSTERA’ CLIENTI DALLA GT3?

Probabilmente no. La 911 GT3 è un’auto carismatica oltre l’immaginabile poiché proietta l’ombra della 911 Carrera RS 2.7 del ’73. Inoltre la fascia di prezzo è nettamente diversa. Il cliente di una Porsche 911 GT3, quindi, non riuscirebbe a farsi convincere facilmente a rinunciare a una bestia di tale levatura per una Cayman GT4.

Porsche, del resto, nella sua epoca ha saputo diversificare il prodotto, proponendo le 356 da corsa con motore Carrera e le 550 RS e versioni successive (718 RSK, RS60, RS61, 904…) con propulsore posteriore-centrale.

La Cayman GT4 è, quindi, semplicemente un nuovo ottimo strumento di promozione per il marchio di Stoccarda, utile per esaltare il valore sportivo del brand, attività oggi svolta (nelle competizioni) esclusivamente dalla 911. Altrimenti detta: un’intelligente operazione di marketing.

90.000 EURO: CAYMAN GT4 O 997 GT3 USATA?

Diverso potrebbe essere l’approccio di chi, Porschista all’ennesima potenza, dovesse trovarsi con uno spaventoso dubbio amletico: 90.000 euro per la Cayman GT4 o un ottimo usato di una 997 GT3? Una Porsche nuova o una complessa e difficile ricerca di un’auto usata?

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.