Condividi

UN EXTRAPIATTO SVIZZERO DALL’ANIMA LATINA

Il marchio elvetico Cuervo Y Sobrinos, presenterà quest’anno a Baselword 2013 (“sfoglia” qui per tutte le anteprime), l’Historiador Flameante.

Questo segnatempo trae ispirazione da un modello extrapiatto Cuervo Y Sobrinos degli anni 50 e deve il nome alla preziosa decorazione del quadrante dall’effetto fiammeggiante (“flameante” in spagnolo).

Equipaggiato con il calibro ETA 7001 che riporta incisa la scritta “Testimony of style since 1882”, vanta un sottilissimo movimento meccanico a carica manuale di soli 2,5 mm di spessore (17 rubini, funzioni di ore, minuti, secondi, contatore dei secondi continui alle ore 6, decorazione “Côtes de Genève” e 42 ore di riserva di carica).

L’Historiador Flameante ha una cassa in oro rosa 18kt di 40 mm di diametro e 6,2 mm di spessore.

Il quadrante, protetto da vetro zaffiro incurvato con trattamento antiriflesso, ha gli indici applicati dorati e le lancette rivestite con Superluminova.

Disponibile nei colori argenté o canna di fucile, il quadrante riporta il logo CyS applicato alle ore 12.

Dal fondello in vetro zaffiro è possibile ammirarne le accurate finiture: la platina decorata a Côtes de Genève, il ponte del ruotismo con trattamento antracite e le viti azzurrate.

L’orologio, impermeabile fino a -30 m, è completato da un pregiato cinturino in pelle di alligatore della Louisiana colore marrone chiaro e con fibbia in oro 18kt.