Condividi

PER CHI AMA LE SENSAZIONI FORTI. A BASELWORLD 2014, MAURICE LACROIX PRESENTERA’ UN CRONOGRAFO “BEN CARROZZATO” E DALLA LINEA ACCATTIVANTE PER UN’ACCELERAZIONE DI PRESTAZIONI MECCANICHE.

Il cronografo Maurice Lacroix Pontos S Supercharged è animato dal calibro ML140 su base ETA Valgranges.

Si tratta di un movimento meccanico a carica automatica con 25 rubini, finiture rodiate, decorazioni perlé e a Côte de Genève rettilinee.

Oscilla a 28.800 alternanze l’ora e garantisce un’autonomia di carica di 46 ore.

Offre le funzioni di ore, minuti, secondi, datario alle ore 3 e cronografo (30 minuti cronografici alle 12, 12 ore crono alle 6 e secondi continui alle 9).

Il movimento è alloggiato in una generosa cassa di ben 48 mm di diametro e realizzata in acciaio inox con o senza trattamento PVD antracite.

Il quadrante, color nero sabbiato e protetto da vetro zaffiro bombato antiriflesso ambo i lati, mostra un rehaut interno girevole (zona dei primi 15 minuti in rosso o giallo) dotato del sistema brevettato “Elapsed Time Controller” regolabile tramite la corona posizionata a ore 2.

Le lancette sono luminescenti mentre gli indici sono applicati e rivestiti con SuperLuminova a emissioni di colore blu.

Impermeabile fino a -200 metri, il Maurice Lacroix Pontos S Supercharged è provvisto di un cinturino in pelle di vitello texturé con inserti effetto caucciù , impunture rosse o gialle a contrasto e chiusura in acciaio.