Condividi

SOGNA, SOGNA! NEI SOGNI TUTTO PUO’ ACCADERE. NEI SOGNI ASTON MARTIN E’ COSI’ POSSIBILE RISPOLVERARE LA SIGLA DP CON CUI, ALL’INIZIO DEGLI ANNI 60, VENNERO DESIGNATI TRE PROTOTIPI COSTRUITI PER LE GARE DI DURATA: DP212, DP214, DP215. LA DP-100, PURTROPPO, RESTERA’ IMPRIGIONATA NEL MONDO FATATO DI GRAN TURISMO 6 PER PLAY STATION. I PRIMI TEASER IN VISTA DEL DEBUTTO DEL FESTIVAL OF SPEED DI GOODWOOD

L’ultimo risultato del progetto Vision Gran Turismo per il famoso simulatore Gran Turismo 6 della consolle Play Station 3 lo propone l’Aston Martin.

Al Festival of Speed di Goodwood 2014 del prossimo weekend il marchio di Gaydon presenterà l’Aston Martin DP-100, una concept disegnata dal team dei designer guidati da Marek Reichman.

La GT-racer britannica si potrà guidare fino alla nausea sugli scenari incantati di Gran Turismo 6 ma resterà, naturalmente, una supercar virtuale.

Aston Martin ci anticipa un paio di immagini teaser che ritraggono una piccola porzione del musetto e una vista del motore. Anteriormente le forme sembrano ricordare la Ferrari 512 S prototipo di Pininfarina del 1969 mentre dalla vista del motore si può notare che la DP-100 monta un motore 12 cilindri.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.