Condividi

TUR(BINE) CON (TOUR)BILLON

In occasione di Baselworld 2013 (“sfoglia” qui per tutte le novità), il marchio svizzero Perrelet presenta il modello Turbillon: un modello dal cuore innovativo.

Monta il calibro P-371 di manifattura con massa oscillante decorata Perrelet e decoro Côtes de Genève sulla platina, i ponti e sul retro dell’orologio.

Il prestigioso meccanismo integra uno scappamento innovativo con ruota e ancora di silicio ossidato mentre il tourbillon viene svelato grazie alle pale trasparenti dell’inedita turbina tagliata nel vetro di cristallo di zaffiro.

Equipaggiato con doppio rotore, il Turbillon offre le funzioni delle ore e dei minuti indicate da lancette centrali mentre i secondi sono visibili sulla gabbia del tourbillon a ore 12.

La cassa, di 46 mm di diametro, è in acciaio inox con lunetta e fondello trattati DLC.

Il quadrante, rialzato da una struttura in rilievo declinata in 2 varianti, vanta una turbina di zaffiro trasparente con sotto quadrante nero e alterna indici delle ore luminescenti  a numeri arabi (ore 2, 4, 6, 8 e 10).

Il Perreler Turbillon viene proposto in 3 versioniciascuna in un’edizione limitata di 20 pezzi: una in acciaio trattato DLC nero e acciaio naturale, una total black e oro rosa e un’ultima in acciaio trattato DLC nero.

Questo segnatempo dallo stile contemporaneo, è protetto ambo i lati da vetro di cristallo di zaffiro ed è impermeabile fino a -50 m.

Tutte le 3 versioni prevedono un cinturino in caucciù nero con fibbia ad ardiglione.