Condividi

Nell’ambito della collezione Vintage, Bell & Ross ha presentato a Baselworld 2012 il Vintage WW1 Heure sautante, declinato in oro rosa o platino e con due differenti estetiche del quadrante.

Ad accomunare le due versioni dello stesso modello (equipaggiato con movimento meccanico a carica automatica) è la visualizzazione delle ore in modalità digitale mediante la complicazione delle “ore saltanti” (che gli valgono la classificazione di “saltarello“).

La classica lancetta delle ore è in questo caso sostituita da un disco rotante sul quale sono stampati i numeri delle ore, visibili attraverso una finestrella posta a ore 12. I numeri saltano istantaneamente al momento del cambio dell’ora e lasciano in solitudine la lancetta dei minuti.

La dislocazione delle informazioni sul tempo crea, sul quadrante, una gerarchia delle informazioni per ordine d’importanza: in cima le ore, al centro i minuti e alle 6 l’indicazione della riserva di carica. La sua presenza si spiega con la necessità per il movimento, di fornire una elevata quantità di energia per azionare il “saltarello”.

Bell & Ross WW1 Heure Sautante Oro Rosa
Nella versione con cassa (42 mm di diametro) in oro rosa (edizione limitata a 50 esemplari al prezzo di 19.000 euro), l’indicatore è visualizzato in un semicerchio a ore 6, di grande leggibilità. Il quadrante perlato opalescente è ornato da indici di grande raffinatezza e impreziosito da lancette a bastone azzurrate. E’ corredato da vetro in cristallo di zaffiro lato quadrante e lato fondello (per ammirare le viti azzurrate, platina perlata, massa oscillante e ponti decorati e incisi a côtes de genève) e cinturino in pelle di alligatore.

Bell & Ross WW1 Heure Sautante platino
Nella versione platino (edizione limitata a 25 esemplari al prezzo di 29.000 euro), il vintage WW1 Heure sautante presenta una seconda finestrella ad arco nella parte inferiore del quadrante per l’indicatore della riserva di carica. Questo è grigio e argentato opalescente in oro 18 ct con decorazione guilloché a mano e la lancetta a bastone azzurrata.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.