Condividi

IL PRIMO BRM EXTRAPIATTO HA UNO SPESSORE DI 6,6 mm. LO STILE È RIGOROSAMENTE ISPIRATO ALL’AUTOMOBILISMO SPORTIVO. LA CASSA RIPRENDE LA FORMA DI UN PISTONE, IL QUADRANTE (CON LANCETTE IN VARIE SOLUZIONI) SEMBRA UNA FIANCATA TAPPEZZATA DI NUMERI DI GARA.

Il nuovo Flat-42 è l’ultima creazione del marchio, orgogliosamente francese, fondato nel 2003 da Bernard Richards. Questo modello si fonda sulla ricerca di un’immagine più luxury attraverso un movimento di qualità e la riduzione delle sue caratteristiche all’essenziale. E’ un orologio nuovo nella gamma dei modelli B.R.M., indirizzato agli amanti del motorsport ma anche agli appassionati B.R.M. che vogliono riscoprire il brand.

SOLO 6,6 mm DI SPESSORE

Il Flat-42, infatti, mantiene lo stile inconfondibile degli orologi dell’azienda ma, grazie alle sue caratteristiche, si ripropone in una veste meno aggressiva. Il suo principio fondante, infatti è la cassa da 42 mm di diametro e solo 6,6 mm di spessore. Si indossa al polso con un cinturino in pelle o tessuto tecnico utilizzato per la realizzazione dei sedili da corsa. Questo lo rende confortevole per  essere utilizzato con comodità tutti i giorni e in ogni situazione.

La cassa in acciaio con finitura spazzolata ha la caratteristica corona con fori per aumentare il richiamo con le auto da corsa. Questo si nota anche nella forma delle anse applicate e avvitate. Il quadrante nero, con vetro in zaffiro, ha lancette traforate (si possono avere in colore arancione, giallo, grigio, rosso o blu) che accentuano il richiamo automobilistico. La grafica è creata con grandi cifre che sembrano numeri di gara (soprattutto quelle al 4, all’8 e al 12). Al 6 è presente un piccolo contatore con i secondi. Il Flat-42 è equipaggiato con un movimento meccanico a carica automatica, ETA 7001, che indica ore, minuti e secondi. Il BRM Flat-42 è in vendita a 3.450€ tasse incluse.
Attualmente il marchio d’Oltralpe produce una media di 180 esemplari al mese e ha un catalogo con 35 modelli.