Condividi

WHEN DREAMS COME TRUE. LA PHIARO P75 CONCEPT CIPHER E’ IL SOGNO FATTO REALTA’ DEGLI INGEGNERI DEL GRUPPO PER IL WEEKEND PERFETTO. EMANA UNO STRANO MAGNETISMO. HA LA “SINISTRA” AURA DI UNA BARCHETTA SPORT ANNI ’50, CON POCHISSIMA APPARENZA DI “GIOCATTOLO” E TANTISSIMA CONCRETEZZA DA AUTO DA CORSA. MILLE VOLTE PIU’ BELLA DELLA ATOM, MILLE VOLTE MENO “GIOCATTOLOSA” DELLA LOTUS 2ELEVEN.

Per celebrare 75 anni di attività, il gruppo giapponese Phiaro Group (fondato nel 1939 e specialista in ricerca, sviluppo e ingeneria per il settore automobilistico e motociclistico) presenta la P75 Concept Cipher (Cae Integrated PHiaro Engineered Racer).

La Cipher è la realizzazione di un sogno covato per anni all’interno del Gruppo da parte degli ingeneri: costruire una macchina da corsa che desse sfogo al sogno della guida in pista per il puro divertimento del weekend.

Pensata e progettata per essere reale e guidabile, la Cipher parte da un telaio tubolare sul quale sono applicate un po’ di parti di carrozzeria per migliorare l’aerodinamica e offrire un minimo rifugio agli occupanti in abitacolo. Questo per minimizzare peso e costi di realizzazione.

La Phiaro P75 Concept Cipher, infatti, pesa 596 kg. E’ motorizzata con un 4 cilindri da 1,5 litri, per 144 Cv a 6.600 giri. Le altre caratteristiche prevedono sospensioni posteriori a doppi triangoli, trazione posteriore, cambio meccanico a 5 marce, ruote da 16″ con pneumatici anteriori da 2o5/55 e 225/50.

Speciale-Ginevra-2015-0-100_small

Gli Speciali di 0-100.it: Salone di Ginevra 2015

Condividi
She was born and raised in Milan, after studying linguistics she gained several experiences in the fashion and publishing industry. The passion for travels, beauty and for everything that makes the universe of the "bien vivre" special, turned her into a delicious and sharp "pen" from the creatively poetic touch in the world of Dolce Vita, mechanical watches and cars.