Condividi

CON IL TEMPO SI ACQUISTA PIU’ FASCINO.  CON L’HARRY WINSTON MIDNIGHT DATE MOONPHASE 42MM, PARTE DELLA COLLEZIONE MIDNIGHT, LA MAISON RIVISITA LE FASI LUNARI FINO A FARLE “FONDERE” CON IL QUADRANTE.

L’Harry Winston Midnight Date Moon Phase Automatic 42mm monta il calibro HW3203, meccanico a carica automatica con spirale piatta in silicio e massa oscillante scheletrata in oro bianco 18kt decorata a Côtes de Genève e rifinita a perlage e anglage sui ponti. Oscilla a 28.800 alternanze l’ora e offre le funzioni di ore, minuti, fasi lunari e datario con lancetta in una zona ad incavo.

Il meccanismo, visibile grazie al fondello a vista in vetro zaffiro, è alloggiato in una cassa in oro bianco 18kt dal diametro di 42 mm e dallo spessore di 10,2 mm.

Il quadrante color argento propone una raffinata finitura soleil sulla funzione di ore e minuti mentre il disco delle fasi lunari sfoggia un intenso blu metallizzato lavorato in modo da sottolinearne l’aspetto “grezzo” al pari di quella della luna.

Alle ore 11 è presente un vezzoso punto luce, un diamante di circa 0,003 carati.

Il segnatempo , proposto con cassa in oro bianco e oro rosa 18kt, è impermeabile fino a -30 metri ed è assicurato al polso con un cinturino in pelle di alligatore del Mississippi di colore nero cucito a mano. La fibbia ad ardiglione è in oro bianco 18kt.