Condividi

Z COME ZALIUM. IL SEGNATEMPO HARRY WINSTON PROJECT Z8 DUAL TIME MOSTRA UNA CASSA IN ZALIUM, UNA LEGA DI ZIRCONIO E ALLUMINIO “SCOPERTA” DAL “KING OF DIAMONDS” PIU’ LEGGERA DEL TITANIO E PARTICOLARMENTE RESISTENTE ALLA CORROSIONE.

L’Harry Winston Project Z8 Dual time, realizzato in una serie limitata di 300 pezzi, è equipaggiato con il calibro HW3502. Si tratta di un meccanismo meccanico a carica automatica costituito da 281 componenti, con una spirale piatta in silicio e un rotore scheletrato in oro bianco 18kt.

Offre le funzioni di ore e minuti decentrati all’una, indicatore giorno/notte alle ore 3, datario, secondo fuso orario retrogrado e indicatore della riserva di carica (lo Shuriken, l’emblema dei modelli Project Z, assolve questo compito).

Il movimento è alloggiato in una cassa di 44 mm di diametro realizzata nell’high-tech Zalium color grigio opaco.

I lati, la parte posteriore della cassa e la carrure vantano una superficie satinata micropallinata.

Il display, dall’effetto 3D e con incisioni rosse e blu, mostra due aree di cui una adibita alla funzione GMT con lancetta retrograda centrale, curva e in alluminio anodizzato, l’altra all’indicazione dell’ora locale.

La data è visibile attraverso una parziale scheletratura del quadrante.

Impermeabile sino a -100 metri, l’Harry Winston Project Z8 Dual time è proposto con uno sportivo e confortevole cinturino in caucciù nero con lo Shuriken inciso in rilievo e fibbia ad ardiglione.

Prezzo: 18.200 Euro.