Condividi

SPIDER WATCH. LO SCORRERE DEL TEMPO RACCONTATO CON 2 MANI E 8 ZAMPE. CON ARACHNOPHOBIA, AFFASCINANTE, A TRATTI INQUIETANTE, SCULTURA 3D PENSATA COME OROLOGIO DA TAVOLO O DA PARETE, MB&F FESTEGGIA I SUOI PRIMI 10 ANNI. QUESTO PEZZO D’ARTE, CHE S’ISPIRA A “MAMAN” DI LOUISE BOURGEOIS, SCULTURA MONUMENTALE DI UN RAGNO GIGANTE VISTA DA BUSSER A GINEVRA, E’ STATO CONCEPITO, SVILUPPATO DA MB&F E PROGETTATO E REALIZZATO DALLA MANIFATTURA SVIZZERA L’EPEE 1839.

Arachnophobia, disponibile in nero e placcato oro giallo 18kt,  misura, con le zampe del tutto estese o appeso alla parete, ben 405 mm di diametro. Con le zampe erette è alto 203 mm.

Il corpo è rappresentato da un’alta cupola laccata nera lucida con numeri bianchi che indicano ore e minuti scanditi da lancette curve.

Nell’edizione oro (peso 1,96 kg) le zampe sono in ottone dorato mentre nella versione nera (peso 0,98 kg) sono stampate ad iniezione in alluminio, rifinite a mano e laccate in nero.

Le 8 zampe articolate sono collegate all’addome con giunti a sfera e possono essere ruotate in modo che lo “spider watch” possa stare sia in piedi su di un tavolo sia appeso alla parete grazie a un gancio posizionato sotto al movimento che consente, a sua volta, di attaccarlo a una staffa in acciaio inox.

Per i cultori e appassionati del mondo dei grandi aracnidi le zampe anteriori possono essere spostate in avanti mentre le sei posteriori mantengono la loro posizione eretta.

Il movimento, in ottone placcato palladio o placcato oro, è progettato ed elaborato in-house da L’Epée. Il meccanismo, abilmente rifinito a mano, è costituito da 218 componenti ed è caratterizzato da un sistema di protezione anti-urto Incabloc. Offre un bilanciere che batte al ritmo di 18.000 alternanze l’ora e assicura un’autonomia di marcia di 8 giorni.

Per regolare l’ora è sufficiente agire sulla chiave di regolazione e impostazione collocata sulla parte inferiore dell’orologio.

Condividi
She was born and raised in Milan, after studying linguistics she gained several experiences in the fashion and publishing industry. The passion for travels, beauty and for everything that makes the universe of the "bien vivre" special, turned her into a delicious and sharp "pen" from the creatively poetic touch in the world of Dolce Vita, mechanical watches and cars.