Condividi

TRAFFICO D’ARMI. MERCEDES PRESENTA UFFICIALMENTE IL MOTORE DELLA AMG-GT: UN 8 CILINDRI A V BITURBO DI 4 LITRI OTTENUTO DAL “RADDOPPIO” DEL 4 CILINDRI DI A45 AMG, CLA 45 AMG E GLA 45 AMG. SVILUPPA 503 CAVALLI MA QUESTO E’ SOLO L’INIZIO. CONSIDERATO CHE L’UNITA’ CONCORRENTE DELL’AUDI E’ MONTATO SULLE BENTLEY CONTINENTAL GT V8 E CHE, DEL RESTO, MERCDES-AMG HA STRETTO UN ACCORDO DI FORNITURA MOTORI CON ASTON MARTIN, E’ CHIARO CHE LA BATTAGLIA DELL’8 CILINDRI E’ IN PIENO SVOLGIMENTO.

In un video ufficiale Mercedes-AMG presenta il nuovissimo motore M178, l’unità che andrà ad equipaggiare la Mercedes-AMG GT.

si tratta di un’unità a 8 cilindri a V di 90° con misure di corsa e alesaggio di, rispettivamente, 83 e 92 mm. Sono le stesse misure del motore 4 cilindri 2 litri che equipaggia A45 AMG, CLA 45 AMG e GLA 45 AMG. Il motore è equipaggiato con carter secco, iniezione diretta di benzina, teste cilindri con flusso ottimizzato e canne cilindri con un nano-rivestimento speciale.

Per garantire adeguata stabilità meccanica a tutto il blocco, questo V8 è del tipo “closed deck“, cioè con basamento e blocco cilindri uniti in un solo pezzo. Grazie al serbatoio dell’olio separato, inoltre, è stato possibile posizionare il motore in una favorevole posizione abbassata, a tutto vantaggio del baricentro della vettura e, quindi, della stabilità.

L’M178 è equipaggiato con due turbocompressori sviluppati dalla Borg-Warner, sistemati nel centro della V.

Secondo il costruttore, questo motore fornisce 503 Cv a 6.250 giri e un picco di coppia massima di 649 Nm già a 1.750 giri.

Si tratta di un valore tutto sommato contenuto, che non rivela ancora il vero carattere di questo propulsore (il V8 biturbo 4 litri Audi montato su RS6 e RS7 fa 560 Cv) e che anticipa, senza dubbio, successivi impieghi con potenze molto maggiori per altri modelli della gamma Mercedes-AMG.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.