Condividi

SPAVALDO! E’ UN PECCATO! (FRANK COSTELLO). UN CROSSOVER GRANDE E PESANTE, CON UN MOTORE BENZINA. CONSUMO ELEVATO, QUINDI! NISSAN CERCA DI DIROTTARE QUESTA RIFLESSIONE. LA QASQHAI PER IL 2016 DEBUTTA CON UNA VERSIONE SVILUPPATA ALLO SCOPO DEL 4 CILINDRI 1.6 BENZINA. PRODUCE 163 CV E 240 NM DI COPPIA MASSIMA. 0-100 IN 8″9 E 200 KM/H DI VELOCITA’ MASSIMA. CONSUMO MEDIO DICHIARATO FISSATO A 5,8 L/100 KM.

Nissan amplia la gamma del crossover Qashqai con una nuova motorizzazione sviluppata appositamente per lei e in linea con la normativa Euro 6. Si tratta del 4 cilindri 1.6 turbo benzina che sviluppa, su questa versione, 163 Cv di potenza (120 kW) e una coppia massima di 240 Nm tra 2.000 e 4.000 giri. Il propulsore sviluppato per ottenere, nonostante la cilindrata contenuta, ottimi livelli di performance e, allo stesso tempo, consumi contenuti, reca con sé un sofisticato turbocompressore a geometria variabile, iniezione diretta di benzina, sistema Start-Stop. E’ abbinato alla trazione anteriore e al cambio meccanico a 6 marce.

Secondo il costruttore questo motore è in grado di spingere la Qashqai in 8″9 sullo 0-100 e di produrre una punta massima di 200 km/h.

I dati sui consumi riflettono, secondo Nissan, l’obbiettivo che si vuole raggiungere: nel ciclo medio combinato la Nissan Qashqai 1.6 l DIG-T 163 Cv dichiara 5,8 l/100 km. Se equipaggiato con cerchi da 16″ o 17″ il valore medio di emissione è pari a 134 g/km di Co2. Se monta ruote da 17″ o 18″ il valore cresce a 138 g/km di Co2.

Per i Model Year 2016 Nissan adegua le motorizzazioni Diesel alle richieste della normativa Euro 6. La Qashqai 1.5 dCi dichiara un consumo medio di 4,2 l/100 km, la Qashqai 1.6 dCi dichiara 5,1 l/100 km.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.