Condividi

ONORE ALLA TRADIZIONE DEI POINTER. DOPO L’ORIS POINTER DATE (1938), L’ORIS POINTER CALENDAR E IL POINTER DAY NEGLI ANNI 80 E 90, ORA E’ LA VOLTA DELL’ORIS ARTIX POINTER MOON, DATE BICOLOUR (Ref. 01 761 7691 6331) CON PUNTATORE DI LUNA E DATARIO.

L’Oris Artix Pointer Moon, Date Bicolour monta il calibro 761, movimento meccanico a carica automatica sviluppato da Oris su base Sellita SW220. La sottile cassa di 42 mm che lo accoglie è in acciaio inox. La lunetta è in oro 18kt mentre la corona in acciaio inox.

Il quadrante in argento guilloché è protetto da cristallo zaffiro ricurvo ambo i lati con rivestimento antiriflesso all’interno.

Tramite una lancetta centrale pointer viene, sulla parte esterna del display, indicato il ciclo lunare. Questa lancetta si muove ogni 12 ore per indicare le fasi lunari in tutti i giorni del mese.

Le lancette e gli indici applicati, entrambi con inserto in Superluminova, sono rivestiti in oro rosa così come i numeri arabi delle ore. A ore 6 è visibile la discreta finestrella del datario.

Impermeabile fino a una profondità di 100 metri, quest’orologio offre un fondello avvitato con oblò in cristallo in modo da avere parziale visione sul calibro 761 e il tradizionale rotore rosso di Oris.

La referenza Oris 01 761 7691 6331 viene proposta con un cinturino in pelle di vitello marrone stampata coccodrillo con fibbia pieghevole in acciaio inox o con bracciale in acciaio inox.

PREZZO

Con cinturino in pelle: 2.500 euro
Con bracciale in acciaio inox2.700 euro.