Condividi

Grande classico della manifattura Patek Philippe, il calendario perpetuo automatico ultrapiatto, calibro 240 Q (48 ore di riserva di marcia), è proposto in una nuova interpretazione originale ed elegante, alloggiato in una cassa di forma coussin in oro giallo 750 18k, dallo stile rétro-contemporaneo.

Misura 37 x 44,6 mm, ha il vetro in cristallo di zaffiro (anche lato fondello per permettere la visione del movimento) ed è impermeabile fino 30 metri / 3 ATM.

Nonostante le numerose indicazioni a lancetta, il quadrante (Grené color crema con indici applicati, numeri arabi e lancette in oro) si distingue per la sua eccezionale leggibilità e il suo equilibrio perfetto. Alle ore 3 il piccolo quadrante indica mesi e anno bisestile, alle ore 6 il datario e le fasi di luna, alle ore 9 il giorno della settimana e l’indicazione delle 24 ore.

E’ proposto con cinturino in pelle di alligatore a squame quadrate, marrone cioccolato, cucito a mano, con fibbia ad ardiglione in oro.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.