Condividi

Abarthisti FUORI come una terrazza! Abarth sempre più uguali, serie militate sempre più noiose. Ecco, quindi, un programma per farsi l’Abarth su misura.

Il Salone di Parigi ospita il programma di personalizzazione Abarth Fuori Serie: solo i proprietari delle Abarth 695, con motore da 180 Cv, avranno la possibilità di accedere al piccolo mondo delle Abarth super-personalizzate (ma solo colori esterni e accessori, si intende!).

Per aumentare l’esclusività delle vetture Abarth su base 500 è stato sviluppato un programma di modifiche suddiviso in due collezioni: HERITAGE (dedicato alle vetture Abarth da corsa e da record che hanno fatto la storia del marchio) e NEW WAVE (contraddistinto da una maggiore attenzione al mondo delle supercar moderne e ai contenuti innovativi).

Originalità Abarth
Tutti gli esemplari nati dall’atelier Fuori Serie sono sviluppati, prodotti e omologati presso la “Factory of victory” Abarth. Il principio del “Made in Abarth”, inoltre, è sancito da una certificazione rilasciata insieme alla vettura. Inoltre, Abarth & C. sarà sempre stato il primo proprietario dell’esemplare.

Abarth 500 Olio Fiat
A Parigi il programma debutta con una prima realizzazione: si tratta di una Abarth 695 realizzata con una livrea ispirata alla famosa Fiat Abarth 131 Mirafiori “Olio Fiat”. La piccola replicante sfoggia una speciale colorazione giallo e blu come la storica berlina trasformata per i rally nei primi Anni 80.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.