Condividi

L’ELEGANZA DISCRETA DI SEMPRE. IL FASCINO INDISCUSSO DI UN SESSANTENNE. ERA IL 1957 QUANDO PIAGET LANCIO’ SUL MERCATO L’ALTIPLANO, UN OROLOGIO ULTRA-PIATTO, IL DRESS WATCH PER ECCELLENZA. 60 ANNI DOPO, PIAGET HA PRESENTATO AL SIHH 2017 LA COLLEZIONE ALTIPIANO ANNIVERSARIO. TRA I MODELLI, LA REFERENZA G0A42105 (43 MM, CARICA AUTOMATICA).

Nel 1957 Valentin Piaget rivoluzionò il mondo della produzione orologiera presentando a Baselworld il calibro a carica manuale ultra-piatto 9P dallo spessore di soli 2 millimetri (quadrante da 20,5 millimetri).

Il Piaget Altiplano, che prende il proprio nome dall’altipiano in alta quota della Cordigliera delle Ande, venne presentato nelle pubblicità degli Anni 60 come “l’orologio dell’elite internazionale”. Pur declinato in varie versioni di quadrante, questo modello, dalle linee sobrie e discrete, è rimasto negli anni sempre fedele a se stesso conquistando i polsi di businessmen così come di dandy che amano il bello e la vera eleganza vissuta senza ostentare.

La Manufacture de Haute Horlogerie Piaget ha pertanto deciso, per i suoi primi sessant’anni, di omaggiare questo suo modello iconico, con una collezione Anniversario che, oltre a proporre un tourbillon per la prima volta su di un Altipiano, si caratterizza per i colori scelti per i quadranti con decoro soleil, uno su tutti il blu, in questo caso una tonalità tra il cobalto e il blu mezzanotte.

Il modello Piaget Altiplano Self-Winding 43 mm (Ref. G0A42105), prende spunto, come il modello da 38mm con carica manuale (Ref. G0A42107), proprio dai primi modelli del marchio. Di questi ne ripropone il logo storico, gli indici in oro bianco applicati, le snelle lancette a bastone e la caratteristica croce centrale.

Il cuore meccanico, montato in una cassa in oro bianco 18kt di 43 millimetri di diametro, è il calibro automatico ultra-piatto 1200P di 2,35 millimetri di diametro. Il meccanismo, che vanta platina perlata, ponti smussati con decoro Côtes de Genève circolare, viti azzurrate e massa oscillante in oro con l’incisione del blasone Piaget, fu presentato per la prima volta nel 2010 in occasione del 50°anniversario del calibro 12P.

L’orologio è abbracciato al polso con un cinturino in pelle con cuciture tono su tono del medesimo colore del quadrante.

Condividi
She was born and raised in Milan, after studying linguistics she gained several experiences in the fashion and publishing industry. The passion for travels, beauty and for everything that makes the universe of the "bien vivre" special, turned her into a delicious and sharp "pen" from the creatively poetic touch in the world of Dolce Vita, mechanical watches and cars.