Home » Telepass, da adesso lo puoi mettere su altre auto: legge passata | Convenienza totale

Telepass, da adesso lo puoi mettere su altre auto: legge passata | Convenienza totale

Telepass su altre auto
Telepass su altre auto

Passarsi il Telepass a seconda delle necessità degli automobilisti adesso è possibile, risparmio assoluto.

L’introduzione di questo dispositivo elettronico ha cambiato la vita a moltissimi guidatori. Prima del suo arrivo, soprattutto nelle autostrade scoppiava il caos. Questo perché in autostrada bisogno pagare il passaggio agli appositi caselli, ma ogni volta si formavano delle code interminabili, facendo perdere moltissimo tempo ai conducenti.

Grazie all’arrivo del Telepass, si possono superare i caselli autostradali senza nemmeno fermarsi con il proprio veicolo. Questo grazie ad una comunicazione wireless tra il dispositivo e le antenne presenti sul casello, pagando automaticamente e senza perdere ulteriore tempo. Non solo: il Telepass è utile anche nei centri urbani.

Ad esempio, utilizzando questo dispositivo è possibile pagare il parcheggio oppure transitare nel centro storico di una città (come succede a Milano). In Italia, ogni nucleo familiare (in teoria) ha almeno due auto e ci si chiede se è possibile utilizzare il Telepass un po’ per uno. Da adesso è possibile prendere un solo dispositivo e farlo usare a più membri della famiglia.

Questa funzione multiuso ha diversi vantaggi tra cui, primo fra tutti, lo spendere meno. Tuttavia, ci sono delle modalità che vanno seguite alla lettera per far utilizzare il Telepass a più persone. Se non seguono le linee guida, si può andare contro la legge e venire sanzionati. Invece, se usate il dispositivo come si deve, non passerete nessun guaio.

Telepass per tutti

Con l’avvento dei nuovi contratti, il dispositivo elettronico può essere usato da più membri di una famiglia. Tuttavia, non tutti hanno la stessa regola: alcuni contratti impongono un limite massimo di macchine sulle quali spostare il Telepass, mentre altri permettono di aggiungere altre targhe dopo che il contratto stesso è stato firmato.

Ci sono diverse formule alle quali si può fare affidamento. Ad esempio, abbiamo la formula Telepass Family: utilizzando questo tipo di contratto, gli utenti hanno la possibilità di pagare i conti fino ad un massimo di due targhe diverse intestate sul medesimo conto corrente. Oltre alla modalità Telepass Family, ne esiste un’altra altrettanto vantaggiosa.

Telepass Twin
Telepass Twin

Telepass Twin

Si tratta del Telepass Twin, un’altra formula che permette alla persona che ha già sottoscritto un contratto di regalare uno sconto su un altro contratto a chiunque si desidera. La modalità Telepass Twin permette di controllare più di due targhe simultaneamente tramite un facile “gioco di intrecci”.

Ad esempio, utilizzando Telepass Twin si può scegliere di regalare uno sconto al proprio figlio che avrà poi la possibilità di caricare due targhe sul suo conto Telepass. Facendo questo piccolo ed innocuo escamotage, è possibile riuscire ad avere un totale di ben quattro targhe diverse all’interno del nucleo familiare.