Condividi

CRUCCO MA CON CLASSE (CRUCCA). AL WORTHERSEE TOUR 2013 VOLKSWAGEN HA PRESENTATO IL PIU’ POTENTE AMAROK DI SEMPRE: 272 CV, 600 NM.

Probabilmente sarà impossibile eguagliare le caratteristiche di performance (e consumi) del Dodge Ram SRT-10, non foss’altro per il motore installato (il V10 8 litri della Viper).

Non per questo Volkswagen si è lasciata sfuggire l’occasione di presentare al Worthersee Tour 2013 l’Amarok Power-Pickup un tuning ufficiale su base Amarok che potrebbe essere il pick-up ideale per il trasporto rapido di attrezzi e ricambi.

L’assetto è stato ribassato di 80 mm e i parafanghi allargati per ospitare ruote da 22″. Modificato anche il frontale, dotato di una larga presa d’aria inferiore e di fari, allo xeno, con luci a led a cornice. In coda spiccano i due terminali di scarico e l’estrattore inferiore.

L’abitacolo è stato personalizzato nei colori nero, rosso e bianco. I sedili sportivi sono rivestiti in pelle Nabuk ed è stato installato un potente impianto audio da 500W e un sistema infotainment con schermo touch-screen da 8 pollici.

Il Volkswagen Amarok Power-Pickup è motorizzato con un V6 3 litri TDI da 272 Cv e 600 Nm di coppia massima. Il layout meccanico si completa con la trazione integrale 4Motion e il cambio automatico Tiptronic a 8 marce.

Grazie a questi interventi di miglioria il super-Amarok copre lo 0-100 in 7″9.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.