Condividi

SEMPRE PIU’ STILOSO. ANCHE QUEST’ANNO, IN OCCASIONE DI BASELWORLD 2014, JAQUET DROZ PRESENTERA’ LA SUA ULTIMA INTERPRETAZIONE DEL GRANDE SECONDE, UN MODELLO ICONICO DELLA MAISON SVIZZERA RICONOSCIBILE DAI DUE QUADRANTI DECENTRATI CHE DISEGNANO UN OTTO DALLE LINEE PURE ED ESSENZIALI.

Lo Jaquet Droz Grande Seconde (Ref. J029030245) è equipaggiato con il calibro Jaquet Droz 2663A-S.

Si tratta di un movimento meccanico a carica automatica con trattamento al rutenio, doppio bariletto e massa oscillante in oro bianco 18kt.

Ha 30 rubini, batte a un ritmo di 28.800 alternanze l’ora e garantisce un’autonomia di carica di 68 ore.

Il meccanismo, ospitato in una cassa in acciaio dal generoso diametro di 45 mm con corona con sovrastampaggio in caucciù, offre le indicazioni di ore, minuti decentrati e grande contatore dei secondi.

Il quadrante, color grigio antracite, è impreziosito dal motivo a Côtes de Genève, punto di riferimento decorativo di tutta l’orologeria svizzera che regala al segnatempo un’inusuale profondità.

Mostra indici e cifre (5, 6 e 7) rivestite con SuperLumiNova BG W9 e lancette di ore, minuti e secondi rodiate con punte anch’esse in SuperLumiNova BG W9.

Sia il rehaut sia le piastre applicate sul quadrante sono in oro bianco 18kt.

Quest’orologio, impermeabile fino a -50 metri, vede riportato il numero individuale di serie inciso sul fondello.

Lo Jaquet Droz Grande Seconde SW Côtes de Genève è provvisto di un cinturino in lussuosa pelle di alligatore (color grigio antracite a riprendere il colore del quadrante), ripiegato a mano con cuciture tono su tono e fibbia déployante in acciaio.