Condividi

LA CURA. SOTTO L’EGIDA DI PSA, OPEL PRESENTA A FRANCOFORTE L’INSIGNIA SPORTIVA. MA RINUNCIA ALLA FILOSOFIA OPC E ABBRACCIA IL SUFFISSO GSI. L’INSIGNIA TUTTA FORZA E CARATTERE HA CARATTERISTICHE TUTT’ALTRO CHE “BORGHESI” E UNA SINISTRA MODALITA’ COMPETITION (SENZA L’ESP).

Acquisita con lo scopo di risollevarne le sorti, PSA lancia sul brand Opel la versione sportiva della Insignia, la sua ammiraglia. Non si chiamerà Insignia OPC ma prende la denominazione GSI, che abbiamo imparato a conoscere sull’Astra e sulla Corsa. Inoltre, la nuova Opel Insignia GSI porta con sé un distintivo punto di forza: la motorizzazione Turbodiesel.

Il 4 cilindri 2 litri turbodiesel, infatti, ha recentemente esordito sulla versione “normale” dell’Insignia con ottime credenziali: 210 Cv, 480 Nm di coppia massima, 0-100 in 7″9 e 231 km/h. Il consumo medio si attesta su 8,9 litri/100 km nel ciclo medio, 6,1 in quello extraurbano e 7,3 in quello misto, a fronte di un valore medio di emissione di 192 g/km di Co2.

La versione sportiva GSI, invece, propone caratteristiche molto più spinte. Caratterizzata da un design rinvigorito da particolari più sportivi, ruote da 20″, telaio FlexRide e freni Brembo, pompa ben 260 Cavalli e 400 Nm di coppia massima, abbinati a trazione integrale permanente e cambio automatico a 8 rapporti. Siamo oltre il limite imposto dai 240 Cavalli sprigionati dal motore biturbo montato su Volkswagen Passat e Tiguan.

Secondo Opel, la Insignia GSI scatta sullo 0-100 in 7″5 e tocca 245 km/h. Tra le sue caratteristiche il “Competition” mode, un settaggio – configurabile dall’interno – che si attiva escludendo l’ESP.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.