Condividi

OMAGGIO A…?. LA TOURING BERLINETTA LUSSO E’ L’OMAGGIO DEL MARCHIO ITALIANO DI CARROZZERIA A… BOH! L’ULTIMA FERRARI CARROZZATA TOURING E’ LA 212/225 BARCHETTA DEL ’52, TELAIO 0253EU (COMMISSIONATA DA HENRY FORD II), OGGI CUSTODITA PRESSO IL PETERSEN MUSEUM DI LOS ANGELES. MA DALLE IMMAGINI TEASER SEMBRA DI SCORGERE L’EREDE DELLA FERRARI 250 GTL, UNA DELLE PIU’ BELLE CREAZIONI DEL CONCORRENTE PININFARINA. TOURING SEMBRA RISOLVERE IL DILEMMA DEDICANDO LA VETTURA A GIANNI AGNELLI, COMMITTENTE DI UNA 166 BARCHETTA NEL ’49.

Al Salone di Ginevra 2015 la Carrozzeria Touring Superleggera, storico marchio milanese, presenterà una nuova vettura con carrozzeria interamente in alluminio.

Mancando le informazioni ufficiali, si può solo ragionare sulle immagini:

1. La fotografia che ritrae la Ferrari 166 MM Barchetta Touring telaio 0064M, allestita nel 1949 espressamente su ordinazione di Giovanni Agnelli, lascia intendere che il carrozziere milanese presenterà una creazione su base Ferrari.
2. La denominazione e, la foto con la vettura coperta da un delicato velo azzurro lascerebbero supporre che si tratti di una specie di erede della Ferrari 250 GTL del ’64 (nota anche come “Berlinetta Lusso“), che però fu carrozzata da Pininfarina.
3. In considerazione degli elementi precedenti, è plausibile supporre che la Touring Berlinetta Lusso sia basata su una meccanica Ferrari con motore anteriore. Le opzioni, allora, sono solo due: Ferrari 599 GTB o Ferrari F12Berlinetta.