Condividi

INIZIANO LE CONSEGNE DEL SUV PIU’ EFFICIENTE DELLA STORIA BENTLEY. PERCORRE FINO A 40 CHILOMETRI CON IL SOLO MOTORE ELETTRICO E FINO A 750 CON ANCHE IL PROPULSORE TERMICO. MONTA UN V6 3 LITRI A BENZINA CON UN E-MOTOR A BATTERIE. SUPERA 250 ORARI E IL TEMPO SULLO 0-100 E’ POCO PIU’ DI 5″. PREZZO IN EUROPA: 141.000€.

La mobilità sostenibile di Bentley comincia da qui, dal grande SUV Bentayga. Come già annunciato recentemente il marchio inglese avrà in listino una versione ibrida a partire dal 2023. Nel 2025, inoltre, verrà introdotto sul mercato il primo modello completamente elettrico. Questa strategia è già stata annunciata con il prototipo EXP 100 GT Concept recentemente introdotto in occasione dei festeggiamenti per i 100 anni. La Bentley Bentayga Hybrid, quindi, rappresenta il primo passo della Casa inglese in un futuro più eco-green. E’ sviluppata sul pianale dell’attuale generazione (la seconda dalla prima presentazione sul mercato) dell’Audi Q7; monta un motore V6 benzina 3 litri con un motore elettrico da 127 Cv. La potenza totale è di 443 cavalli con 700 Nm di coppia massima.

EFFICIENZA

Secondo il costruttore la Bentayga Hybrid scatta sullo 0-100 in 5″5 e raggiunge 254 km/h. Non solo: il consumo medio dichiarato è di 3,5 l/100 km e il valore di emissione di soli 79 g/KM di Co2. Ma la caratteristica più importante è che può percorrere fino a 39 km in modalità elettrica. L’autonomia complessiva è fino a 750 chilometri. Il prezzo sui listini europei parte da 141.000€