Condividi

1 MILIONE IN PIU’ PER UN VESTITO DIVERSO. 300 VEYRON SONO TROPPE. IL MARCHIO HA QUINDI INIZIATO A PRODURRE SERIE SPECIALI. CHE, PERO’, DIFFERISCONO SOLO PER L’ALLESTIMENTO.

JamesList, il marketplace più grande del mondo Luxury, ha messo in vendita la Bugatti Veyron Pur Sang No.1 di 5.

Di Bugatti Veyron 16.4  ne hanno fatte forse davvero troppe (prende il nome dal pilota Pierre Veyron, che vinse la 24 Ore di Le Mans nel 1939 correndo con una Bugatti e prodotta in 300 esemplari per 1 milione di euro ciascuna) e la casa automobilistica francese ha pensato bene di  “aumentare” il prestigio del modello con delle serie speciali (la Pur Sang è una delle tante).

La Bugatti Veyron 16.4 Pur Sang, edizione limitata a cinque esemplari svelata al Salone di Francoforte nel 2007 al prezzo di 1,4 milioni di euro, si differenzia dalle altre “comuni” Veyron per una caratterizzazione meramente estetica: la verniciatura è assente sostituita dalla finitura in alluminio spazzolato e da particolari in fibra di carbonio lucido a vista.

La Bugatti Veyron 16.4 Pur Sang Nr. 1 è l’unica Veyron Pur Sang con interni in pelle chiara.

Le caratteristiche meccaniche non mutano: motore V16, 4 turbo, 8.000 cc, 1001 Cv, 1200 Nm, trazione integrale, cambio DSG a doppia frizione con 7 marce, oltre 400 km/h.

La GranTurismo, con chilometraggio di 5.500 km, è accidentfree e si trova a Monaco. Viene venduta dotata di 4 gomme nuove.

Se quest’auto andasse venduta al prezzo richiesto di 2 milioni di Euro “potrebbe” essere la riprova che, anche nel caso di un’auto già unica come la Veyron, per raggiungere un’ancora maggiore unicità è necessario cercare di distinguersi ulteriormente dalla “massa” degli esemplari prodotti.