Condividi

VI FACCIAMO UN SUV COSI’!. LA PRESENZA DI CITROEN E DS NEL SEGMENTO SUV SI FA IMPORTANTE: DS7 CROSSBACK, C5 AIRCROSS E ORA, PER DARE IL DEFINITIVO BOOST ALLE VENDITE, LA PICCOLA C3 AIRCROSS. E’ LUNGA 415 CENTIMETRI MA HA SPAZIO PER 5, BAULE CAPIENTE E AMPIE POSSIBILITA’ DI PERSONALIZZAZIONE. IN VENDITA NELLA SECONDA PARTE DELL’ANNO.

Alla Citroen C5 Aircross presentata un paio di mesi fa al Salone dell’Auto di Shanghai si aggiunge la C3 Aircross, SUV piccolo che aumenta l’offensiva del marchio francese nel segmento. Il nuovo modello è la concretizzazione del Concept Aircross presentato al Salone di Ginevra 2017 ma da questo si differenzia per poco, a dimostrazione che il passaggio dalla showcar alla vettura di serie non ha modificato lo spirito che lo anima.

STILE

Sviluppato sulla piattaforma della Citroen C3, la versione Aircross presenta altezza da terra aumentata di 20 mm. Gli esterni non tradiscono certo la “mission” storica del brand francese: conquistare innanzitutto con uno stile originale e anticonformista. In 415 centimetri di lunghezza (larghezza 176 cm, altezza 164 cm) viene proposto un design “massiccio” e con una personalità spiccata: il frontale, con uno sbalzo molto corto, sottolinea da subito il tema dell’automobile “rilzata”. E’ è animato dal grande scudo paraurti, decorato dal vistoso elemento inferiore con tre grandi ingressi di flusso e dai gruppi ottici principali posti a lato (ispirati – sembra – alla piccola Nissan Juke). Sulla parte superiore le luci diurne a LED collegate al “double chevron” da una doppia barra cromata definiscono il volto e lo sguardo della vettura.

Sulla fiancata la personalità tipica di una Sport Utility è sottolineata dagli elementi in plastica sui passaruota e sulle minigonne. La colorazione nera della parte superiore delle portiere “alleggerisce” il design e contribuisce a rimpicciolire visivamente la forma della greenhouse.

La coda si sottolinea per il grande scudo paraurti prominente in materiale plastico (che riprende il design del componente anteriore) e la forma particolare del montante C con un motivo a tendina.

MOTORI

La Citroen C3 Aircross sarà in listino con motori a 3 cilindri con turbocompressore:

  • PureTech 130 benzina (cambio manuale)
  • PureTech 110 benzina (cambio manuale o automatico)
  • PureTech 82 Benzina (cambio manuale)
  • BlueHDI 120 Turbodiesel (cambio manuale)
  • BlueHDI 100 Turbodiesel (cambio manuale)

GRANDI CAPACITA’ DI PERSONALIZZAZIONE

Sono state sviluppate, complessivamente, 85 possibilità di combinazioni degli esterni scegliendo tra:

  • 8 colori per la carrozzeria (Natural White, Ink Black, Misty Grey, Cosmic Silver, Passion Red, Breathing Blue, Soft Sand, Spicy Orange)
  • 3 tinte per il tetto, per un effetto bi-ton (Ink Black, Natural White, Spicy Orange)
  • 4 Pack Color (Orange, Grey, Natural White, Black).

Si continua scegliendo tra cinque tipologie di copricerchi (su ruote da 16″), cerchi in lega da 16″ o 17″ e 5 allestimenti dell’abitacolo (ambiente di serie, Metropolitan Grey, Urban Red, Hype Mistral, Hype Colorado)

INTERNI e FUNZIONALITA’

L’abitacolo, omologato per cinque posti, è stato progettato secondo la filosofia Citroën Advanced Comfort® per offrire spazio e versatilità nonostante le dimensioni contenute. Questa logica nella progettazione va di pari passo con la definizione dell’allestimento per ottenere una vettura sicura e capace di offrire ampie opportunità di servizio in tutte le situazioni d’uso. Fanno parte dell’allestimento (a seconda delle versioni e dei pack installati):

  • Seconda fila di sedili scorrevole di 15 centimetri
  • Capienza base del bagagliaio da 410 litri (o 520 litri) a 1.289 litri.
  • Sistema Keyless
  • Head-up display a colori
  • telecamera di retromarcia
  • Park Assist
  • Frenata automatica d’emergenza Active Safety Brake
  • Avviso del superamento di carreggiata
  • Sensore angolo morto
  • Riconoscimento cartelli stradali con segnalazione dei limiti di velocità imposti
  • Commutazione automatica dei fari
  • Drive Attention Alert
  • Sistema antislittamento Grip Control® (Standard, Sabbia, Fuoristrada, Neve, ESP OFF) con Hill Assist Descent
  • Tetto panoramico integrale apribile
Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.