Condividi

IL CARBONIO TI FA CRUCCA. SOLO 24CV IN PIU’ SU UN NUOVO PACCHETTO CON TANTO CARBONIO.

DMC, tuner di Dusseldorf  specialista in auto speciali, propone un nuovo kit di preparazione (estetico e meccanico) per la Ferrari F12 Berlinetta orientato a un look estremo sfruttando l’immagine già impetuosa della berlinetta di Maranello.

Il pacchetto di preparazioni, per altro, non contempla un eccessiva esasperazione della meccanica. Sicché il guadagno in potenza è di soli 24 Cv: dai 740 di serie del V12 6.3 al nuovo picco di 764, ottenuti principalmente con l’utilizzo di un nuovo impianto di scarico più melodico dell’impianto standard.

La preparazione estetica consiste in un nuovo splitter anteriore con diffusore che convoglia l’aria sul fondo vettura, un nuovo cofano in fibra di carbonio, minigonne laterali con flap deportanti, spoiler posteriore sul tipo di quello montato sulla Ferrari 599XX, nuovi estrattori inferiori in coda e nuove ruote (anteriori 9,5J x 21, posteriori 12J x 22″) con pneumatici da, rispettivamente, 255/30 e 325/25. Le ruote possono essere configurate nel colore che il cliente preferisce.

La personalizzazione si completa con un nuovo kit di sospensioni ancora più sportive che, secondo DMC, migliorano ulteriormente l’assetto dela DMC F12 Spia.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.