Condividi

LIBERTE’, EGALITE’, FRATERNITE’ et COMUNISTE’. PER LE CELEBRAZIONI DI 50 ANNI DI RELAZIONI DIPLOMATICHE TRA FRANCIA E CINA, F.P.JOURNE PRESENTA UN MODELLO CELEBRATIVO CON QUADRANTE “FARCITO” DI COMPLICAZIONI.

Il 27 gennaio del ’64 il Generale de Gaulle e il Presidente Mao Tse Tung gettarono le basi per un accordo di collaborazione che fece della Francia il primo grande Paese Occidentale a stabilire relazioni diplomatiche con la Repubblica Popolare Cinese.

F.P.Journe è stato scelto come marchio orologiero ufficiale di France-China 50, una serie di eventi che celebrano mezzo secolo di relazioni tra i due Paesi. E per dare ancora più risonanza all’evento, celebra questo importante anniversario con un modello speciale, L’Octa Automatique Lune.

Questo modello, proposto con cassa in platino 950 da 40 mm di diametro e 10 di spessore, ospita il calibro F.P.Journe 1300.3. Sull’elegante quadrante di colore blu visualizza ore, minuti, piccoli secondi alle 4.30, fasi di luna alle ore 7, riserva di marcia alle ore 9 e grande datario con doppio disco alle ore 11.30.

Il movimento, di manifattura, dispone del rotore di carica (in oro) in posizione decentrata. Oscilla a 21.600 alternanze l’ora e gode di un’autonomia di marcia complessiva di 120 ore. E’ realizzato in oro ed è impreziosito da decorazioni a Cote de Geneve sui ponti.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.