Condividi

A YELLOW TOUCH

Il marchio svizzero Fortis, che ha festeggiato l’anno scorso i suoi primi 100 anni, ha ampliato la sua collezione di orologi Marinemaster Chronograph con il modello Fortis B-42 Marinemaster Chronograph Yellow.

Questo cronografo monta un movimento a carica automatica calibro ETA Valjoux 7750.

Con 25 rubini, questo sportivo segnatempo oscilla a 28.800 alternanze l’ora e vanta un ammortizzattore Incabloc per ridurre gli effetti degli urti.

La cassa, in acciaio satinato, misura 42 mm di diametro.

La lunetta, elemento caratterizzante e fondamentale di ogni orologio subacqueo, è girevole e unidirezionale (ossia antiorario per far si che, in caso di urti accidentali, segnali sempre un tempo (per esempio quello trascorso in immersione), superiore a quello reale.

Nel Fortis B-42 Marinemaster Chronograph Yellow, questo dispositivo di preselezione dei tempi reca impressa una scala sessagesimale suddivisa in periodi di cinque minuti.

Il quadrante, protetto da cristallo di vetro zaffiro antiriflesso ambo i lati, è nero facendo così risaltare i numeri romani di un vivace colore giallo rivestiti, come gli indici, con Superluminova bianco.

Come ogni cronografo che si rispetti, oltre alla scala tachimetrica, mostra sul quadrante i 3 classici contatori cronografici: ore a ore 6, secondi continui a ore 9 e minuti crono a ore 12.

La doppia finestrella del datario riportante giorno e data si trova a ore 3.

Impermeabile fino a- 200 metri, mostra un fondello avvitato.