Condividi

LA CATTEDRALE DEL TEMPO. UN PERCORSO EMOZIONALE TRA CALENDARI PERPETUI, CRONOGRAFI, FASI LUNARI, ORE SALTANTI, TOURBILLON E RIPETIZIONE MINUTI. UN APPASSIONANTE VIAGGIO TRA GINEVRA E LA VALLEE’ DE JOUX ALLA SCOPERTA DELL’ECCELLENZA DI VACHERON CONSTANTIN, LA PIU’ ANTICA MANIFATTURA DI OROLOGI MECCANICI AL MONDO CHE NON HA MAI INTERROTTO LA PRODUZIONE (DAL 1755).

Al giorno d’oggi anche l’orologio meccanico più prestigioso, pur prodotto con metodi di produzione artigianali e frutto di una ricerca tecnica molto complessa, in molti casi nasce da processi di produzione con una forte connotazione industriale. Molti mercati, affamati oltre ogni ragionevole comprensione, generano una domanda “esagerata”, che costringe a rivedere i ritmi e le modalità di produzione; con negative conseguenze sulla qualità finale.

Ciò che fa la differenza e rende davvero esclusivo un marchio è il desiderio e la capacità di rendere reali i desideri anche del cliente più esigente, avendo come obiettivo, innanzitutto, il rispetto della tradizione e la ricerca della massima qualità.

Sono clienti che non si accontentano di un armonico tourbillon o di una seppur complicata ripetizione minuti ma che desiderano un esemplare fatto su misura, unico e irripetibile, sul quale mani esperte e appassionate hanno lavorato per ore come 100 – 200 anni or sono, utilizzando anche macchinari apparentemente vetusti e obsoleti.

Sono appassionati esigenti oltre ogni limite, cultori di orologeria meccanica che possono permettersi di desiderare la riproduzione sul quadrante di un quadro d’autore come le romantiche Ballerine di Edgar Degas in smalto grand feu oppure una grande armoniosa suoneria che si anima solo in una data precisa dell’anno se non addirittura una grande complicazione ancora mai realizzata.

0-100.it ha avuto l’esclusivo privilegio di visitare la Manifattura Vacheron Constantin, il decano dei marchi di orologeria meccanica, azienda che produce ininterrottamente dal lontano 1755, luogo mistico, tempio dell’orologeria meccanica, baluardo del rispetto delle tradizioni orologiere più antiche.

gli-speciali-di-0-100-vacheron-constantin-ginevra-una-boutique-museo_0-100

Vacheron Constantin: Ginevra, una boutique-museo

VacheronConstantin_LeBrassus_0-100

Vacheron Constantin: La Manifattura di Les Brassus

gli-speciali-di-0-100-vacheron-constantin-ginevra-dove-produrre-un-orologio-e-un-mestiere-darte_0-1002

Vacheron Constantin: Ginevra Plan-des-Ouates

Condividi
She was born and raised in Milan, after studying linguistics she gained several experiences in the fashion and publishing industry. The passion for travels, beauty and for everything that makes the universe of the "bien vivre" special, turned her into a delicious and sharp "pen" from the creatively poetic touch in the world of Dolce Vita, mechanical watches and cars.