Condividi

DOVE SONO FATTI I SOGNI

Il Gruppo LVMH Moët Hennessy – Louis Vuitton, leader mondiale del lusso fondato nel 1987, invita gli amanti del “bien vivre” e dei prodotti bespoke a scoprire il savoir-faire unico e i Métiers degli uomini e delle donne di talento, orgoglio del Gruppo.

Per questa seconda edizione di Les Journées particulières, oltre 40 realtà del lusso e dell’artigianalità, apriranno le loro porte per condividere la passione con cui praticano i loro mestieri.

Un “dietro le quinte” glam e bespoke dove orologiai, couturières, calzolai, maestri di cantina, gioiellieri, dames de table, premières d’atelier, chef e altri ancora, riveleranno alcuni dei segreti dei loro mestieri.

Si tratta di un evento unico grazie al quale, per un intero fine settimana, dal 15 al 16 giugno 2013, visite guidate, dimostrazioni, conferenze e visite interattive consentiranno di condividere la passione di artigiani tutti ispirati dalla stessa ricerca dell’eccellenza.

TRA LE PROPOSTE IN ITALIA

Workshop presso il laboratorio/bottega di scarpe di Louis Vuitton a Fiesso d’Artico, nel cuore della riviera del Brenta (Ve) con dimostrazioni di creazioni di scarpe oltre alla visita guidata alla sua galleria d’arte che si articola in una libreria interamente dedicata alle scarpe con 30 opere tra disegni di Andy Warhol e Yayoi Kusama.

Visita al Palazzo e Showroom Fendi e al Museo Maxxi. Nel famoso Palazzo boutique, nel cuore del centro storico di Roma, verrà offerta una retrospettiva sul patrimonio creativo del brand e dei contributi versati dai suoi artigiani e designer con dimostrazioni artigianali dell’arte di creare piccoli e grandi capolavori in pelliccia.

Glii ospiti potranno vedere in anteprima la collezione Fendi P/E 2014.

TRA LE PROPOSTE ALL’ESTERO

Workshop Zenith a Le Locle, in Svizzera. I visitatori avranno la possibilità di assistere a tutte le fasi che portano alla creazione di un prezioso segnatempo: dalla creazione del concept, al taglio del metallo per la costruzione dei singoli componenti ai meccanismi per poi concludere con l’assemblaggio finale dell’orologio.

Workshop Berluti a Parigi che ha annoverato tra i suoi clienti più illustri il Duca di Windsor, Frank Sinatra, Andy Warhol e Yves Saint Laurent. I visitatori potranno assistere ai processi che portano alla creazione di una scarpa realizzata su misura.

Da segnalare inoltre l’atelier Bulgari Accessori a Firenze, la distilleria Glenmorangie a Tain, Scozia, le cantine, il castello e i vigneti di Moët & Chandon in Champagne, Francia,

Le prenotazioni per le visite guidate sono aperte fino al 31 maggio 2013.

(www.lesjourneesparticulieres.com)