Condividi

IN PERFETTO STILE ANNI 70. LONGINES CONTINUA A CAVALCARE L’”ONDA DEL VINTAGE” ANCHE CON LA NUOVA COLLEZIONE HERITAGE DIVER CHE COMPRENDE LE REFERENZE L2.796.4.52.9 (CRONOGRAFO) E L2.795.4.52.0 (SOLO TEMPO).

Entrambe le referenze, pur riprendendo il look degli orologi da immersione del marchio Longines degli Anni 70, mostrato alcune caratteristiche differenti come la cassa tonneau con una cornice composta da 12 sfaccettature.

Il Longines Heritage Diver chronograph (ref. L2.796.4.52.9) ospita, in una cassa in acciaio inox dal diametro di 43 mm, il calibro Longines L651 (si tratta in realtà del calibro ETA 2894/2, che a sua volta è un ETA 2892/2 con modulo cronografico di produzione ETA).

Si tratta di un movimento cronografico (lancetta centrale dei secondi e 30 minuti crono alle 9) a carica automatica in grado di fornire un’autonomia di marcia di 42 ore.

Tramite una corona a ore 10 è possibile gestire la lunetta girevole interna del cronografo.

Il quadrante, di colore nero sunray semi lucido, è protetto da vetro zaffiro antigraffio composto, lato interno, da diversi strati di rivestimento antiriflesso.

Sia gli indici applicati sia le lancette argentate lucide sono rivestite con SuperLumiNova.

Impermeabile fino a -300 metri e provvisto di fondello avvitato, quest’orologio subacqueo è assicurato al polso con un cinturino in gomma di colore nero con doppia fibbia pieghevole di sicurezza ed estensione sub integrata.

Prezzo: 3.750 dollari (circa 2.743 euro).