Condividi

FINITELE PRIMA CHE SIANO FINITE. LA GT430 E’ UNA VERA PRIMATE DELLA PRODUZIONE LOTUS: PROPOSTA IN SERIE ULTRA-LIMITATA DEVE LA SUA ESCLUSIVITA’ A CONTENUTI TECNICI DI PRIMA SCELTA. NE FARANNO POCHISSIME. IN ITALIA A OLTRE 150.000 EURO DI PREZZO.

Lotus presenta il suo modello più potente di sempre: dopo la Evora 400 e la Evora Sport 410 la Evora GT430 è la punta di diamante della produzione della vettura ammiraglia di Hethel, sofisticata, veloce, leggera ed estremamente esclusiva.

SOLO 60 ESEMPLARI

Viene definita “ab origine” una Instant Classic, un modello di produzione ma già da collezione. La produzione, infatti, non andrà oltre i 60 esemplari, caratteristica che potrebbe già da subito scatenare la corsa all’acquisto anche come ragione di investimento.

PIU’ LEGGERA, PIU’ AERODINAMICA

L’Evora GT430 pesa, a vuoto, 1.258 kg. Registra un peso inferiore di 26 kg rispetto alla Evora Sport 410 e diventa, quindi, l’Evora più leggera mai prodotta.

Esteticamente presenta paraurti anteriore (con ingressi d’aria modificati e side-blade anteriori) e posteriore in fibra di carbonio (con alcune parti a vista), nuovo splitter frontale, nuovo scudo posteriore con vistoso estrattore e uscite di flusso per le turbolenze dei passaruota posteriori, nuova ala fissa posteriore in fibra di carbonio.

Per effetto dello studio aerodinamico, la Evora GT430 produce un carico verticale di 250 kg alla massima velocità e – come sulla Evora Sport 410 – 64 kg a 145 km/h.

MOTORE e TRASMISSIONE

Il V6 3.5 – posteriore centrale – con compressore volumetrico Edelbrock di origine Toyota è stato riconfigurato ed eroga 430 Cv a 7.000 giri e 440 Nm a 4.500 giri, con un valore peso/potenza di 342 Cv/ton. Il motore è abbinato a cambio meccanico a 6 rapporti (con circuito di raffreddamento dedicato) con volano alleggerito mono-massa, differenziale autobloccante tipo Torsen.

La trazione, posteriore, si avvale di ESP con tre livelli di intervento (Drive/Sport/Race) e Traction Control su cinque livelli (1%, 3%, 6%, 9%, 12%) oltre alla possibilità di disinserirlo completamente.

TELAIO

E’ equipaggiata con sospensioni (doppi triangoli) con ammortizzatori Öhlins TTX regolabili (20 posizioni in compressione e rilascio) e molle Eibach ultraleggere.

Calza pneumatici 245/35 R19 e 295/30 R20, su cerchi in lega di alluminio mentre l’impianto freni propone dischi anteriori da 370 mm e posteriori da 350 mm con pinze AP Racing da 4 pompanti.

ABITACOLO

L’interno propone la stessa atmosfera aggressiva degli esterni con sedili in fibra di carbonio (nuovo design) con rivestimento in pelle, brancardi pure in carbonio e così come parte della plancia (con strumentazione di nuovo disegno). Al soffice rivestimento della pelle si abbina l‘Alcantara per volante, tunnel e consolle centrale.

Di serie l’Evora GT430 propone clima automatico, cruise control, navigatore satellitare, telecamera di retromarcia, connettività Bluetoot e iPod.

PRESTAZIONI

Il costruttore dichiara prestazioni molto elevate: nell’ordine di 3″8 sullo 0-100, meno di 8″ sullo 0-160 e 305 km/h di punta massima.

PREZZO

In Italia la Lotus Evora GT430 costa 154.900 Euro IVA inclusa.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.