Condividi

MENO CAGONA E PIU’ FATALONA. NEI GIORNI SCORSI SONO CIRCOLATI IN RETE I DISEGNI DI PRESUNTI BREVETTI DI FORMA DI “STRANE” RANGE ROVER EVOQUE PESANTEMENTE RIALZATE. DOPO LA SECCA SMENTITA DA PARTE DELL’AZIENDA, ARRIVA LA VERITA’: SI TRATTA DI UN PURO VEICOLO DA CORSA CON LA CARROZZERIA DI UNA EVOQUE. MONTA IL V8 5 LITRI SOVRALIMENTATO DELLA RANGER ROVER CON 550 CV.

Milner Off Road Racing è un preparatore specializzato in Range Rover, evidentemente ossessionato dal problema di dover dare alla Range Rover Evoque il vero volto che un fuoristradista puro si aspetterebbe: l’auto che Victoria Beckam, moglie del famoso calciatore inglese, NON utilizzerebbe per andare a fare la spesa o accompagnare i figli a scuola.

DELL’EVOQUE SOLO LA CARROZZERIA

La Milner LRM-1 è l’Evoque per antonomasia, così come molti considerano l’ibrido su una hypercar una bestemmia. Si tratta di un’automobile estrema costruita attorno a una monoscocca in compositi equipaggiata con tre robuste sottostrutture: un rollbar integrale, subtelaio anteriore e subtelaio posteriore.

Il motore è montato in posizione posteriore-centrale per realizzare un perfetto equilibrio delle masse: si tratta, naturalmente, di un propulsore Land Rover ovvero l’8 cilindri da 5 litri con compressore volumetrico della Range Rover Supercharger, portato a 550 Cv e 680 Nm.

La trasmissione si basa su una robusta trazione integrale con cambio semiautomatico a 6 rapporti e differenziali specifici prodotti dalla Milner.

Per dare a questo mostro, infine, una parvenza di Evoque, Milner ha utilizzato i pannelli di carrozzeria del crossover di serie anche se le dimensioni complessive risultano un po’ più piccole.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.