Condividi

NIENTE PESO, SIAMO INGLESI! ARRIVA LA VERSIONE ROADSTER TIPO “TARGA” DELLA NOBLE M600. LA SPEEDSTER OFFRE IL TETTO RIGIDO RIMOVIBILE E TUTTE LE CARATTERISTICHE ESTREME DEL SUO “INSANO” (MA PERFETTAMENTE COERENTE) PROGETTO: 650 CAVALLI DI POTENZA E PESO CONTENUTO IN CIRCA 1.300 KG. LA PRODUZIONE POTREBBE INIZIARE ENTRO L’ESTATE 2015.

Presentata ufficialmente al recente Autosport International di Birmingham, la Noble M600 Speedster è la versione roadster della possente supercar britannica.

La Noble M600 appartiene alla speciale nicchia di quelle auto sportive, soprattutto di produzione inglese, costruite da piccole factory poco interessate ai volumi e, quindi, capaci di proporre un prodotto decisamente “senza compromessi”. Come nel caso della Noble M600, si tratta di automobili nate dal virgulto della passione più sfrenata, dunque orientate alle massime prestazioni senza dover, necessariamente, considerare il comfort e la guidabilità quotidiana due fattori imprescindibili.

La Noble M600 Speedster è basata sullo stesso progetto della coupé: un robusto telaio a traliccio tubolare in acciaio e alluminio con cellula di sicurezza integrale, motore V8 4,4 biturbo di origine Volvo in posizione posteriore-centrale (650 Cv a 6.800 giri), sospensioni a doppi triangoli, impianto freni con dischi Alcon di grande diametro, ruote ant. da 19″ e posteriori da 20″ con pneumatici 255/30 e 335/30, trazione posteriore, cambio meccanico con azionamento sequenziale, carrozzeria in fibra di carbonio e sistema Adaptable Performance Control che definisce tre settaggi dell’elettronica (Road con 450 Cv, Track con 550 Cv e Race con 650 Cv).

Noble non ha ancora definito i dettagli tecnici. Poiché la M600 Coupé pesa 1.298 kg certamente la Speedster, caratterizzata da alcuni rinforzi necessari per irrobustire la struttura, denuncia un peso di poco superiore.

Secondo le prospettive del management, Noble potrebbe iniziare la produzione entro la prossima estate.