Condividi

L’UOVO NERO. PER GLI AMANTI DEL TOTAL BLACK ECCO LA CAYMAN 2.7 IN VERSIONE BLACK EDITION, FARCITA DI ACCESSORI E CON UN PREZZO ALQUANTO CONCORRENZIALE (COSTA UN PO’ MENO DELLA JAGUAR F-TYPE MA DI PIU’ DELL’AUDI TTS).

Ai modelli della gamma Black Edition già presenti sul listino Porsche (911 Black Edition e Boxster Black Edition) si aggiunge la Cayman. La coupé a motore centrale di Stoccarda presenta colorazione esterna in un elegante e austero Total Black, abbinato a interni parzialmente in pelle pure in tinta.

Dell’equipaggiamento di serie fanno parte anche cerchi in lega da 20″, fari bi-Xeno con PDLS (Porsche Dynamic Light System il Porsche Communication Management con modulo di navigazione, specchietti con funzione antiriflesso, climatizzatore bizona, sedili riscaldabili, tergicristalli con sensore di pioggia, sensori di parcheggio Park Assistant davanti e dietro, volante sportivo Sport Design e placca metallica sul brancardo e sistema audio system Sound Package Plus.

La Porsche Cayman Black Edition è motorizzata con il boxer 6 cilindri 2.7 da 275 Cv. Il costruttore dichiara che la vettura registra un consumo medio urbano di 11,8 l/100 km, extra urbano di 6,4 l/100 km e medio di 8,4 l/100 km.

In Italia il prezzo è stabilito in 61.932 Euro.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.