Condividi

GRANDE DI SPAGNA. AVEVAMO PROVATO, MESI FA, LA CUPRA 280, POI AGGIORNATA IN CUPRA 290. E FU PARTICOLARMENTE STUZZICANTE. ORA LA PIU’ SPORTIVA DEI MODELLI PRODOTTI DAL BRAND SPAGNOLO RAGGIUNGE QUOTA 300 CAVALLI. UN’INEZIA IN SENSO RELATIVO MA UNA SOGLIA OLTRE LA QUALE E’ DEFINITIVAMENTE PERMESSO GASARSI.

Seat vuole chiudere l’anno 2016 con una piccola bomba: la Nuova Leon Cupra, disponibile dal prossimo febbraio, raggiungerà (finalmente) quota 300 Cv e 380 Nm di coppia. Ok, sempre inferiore di 10 Cv rispetto alla cugina Audi S3, ma il marketing questo impone. Nonostante ciò, diventa a tutti gli effetti la Seat più potente e prestazionale di sempre (escludendo le versioni Seat da corsa, dal WRC ai campionati GT). L’avventura Cupra con la Leon è iniziata esattamente 15 anni fa e da allora di strada, sopratutto a livello tecnico, ne è stata fatta: da un grande motore V6 2.8L che sviluppava 204 Cv, si sono susseguiti motori turbo (sempre di derivazione Audi) che poco alla volta hanno spostato la lancetta sempre più in alto. 210, 225, 240, 265, 280, 290. In tutto questo periodo la Cupra si è anche fatta valere in pista, con risultati sicuramente importanti e prestigiosi (come il record sotto gli 8 minuti al Ringper auto a trazione anteriore ottenuto lo scorso anno). Ovviamente all’aumento di potenza bruta, corrisponde quello di coppia, che sale da 350 a 380 Nm. 5 modalità di guida per sprigionare energia: Comfort, Sport, Eco, Individual e, ovviamente, la modalità CUPRA. Ma non sono solo le prestazioni che contano. Seat torna ad offrire (finalmente) le 4 ruote motrici (solo per Cupra ST) con il 4Drive traction control, che unitamente ai più recenti aiuti di guida disponibili e un cambio a doppia frizione automatico (DSG) la renderanno una fiera esponente del concetto di guida sportiva, sicura, elegante e versatile. Assistenza al parcheggio, al traffico, protezione pedoni, cruise control adattivo completano il tutto, perché una macchina non è fatta di sole prestazioni ma anche di confort e sicurezza. In aggiunta sono disponibili un sistema di freno a mano elettrico e soluzioni keyless per apertura porte e accensione motore. Grande display interno, connettività a go-go. Tutti accontentati? Seat la pensa così. Ordinabile ora, disponibile da febbraio.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.