Condividi

MENO PESO E MENO SPESSORE. L’OFFICINE PANERAI LUMINOR MARINA, PRIMO GRANDE SUCCESSO NELLA STORIA PANERAI, E’ SENZA DUBBIO UNO DEI MODELLI PIÙ AMATI DEI CULTORI DELLA MANIFATTURA DI NEUCHATEL. IL NUOVO LUMINOR MARINA 1950 3 DAYS AUTOMATIC 44MM (PAM1312) MONTA, IN UNA CASSA IN ACCIAIO SATINATO AISI 316L DALLO SPESSORE DI 15,16 MILLIMETRI, IL CALIBRO AUTOMATICO P.9010 CON TRE GIORNI DI RISERVA DI CARICA.

L’Officine Panerai Luminor Marina 1950 3 Days Automatic Acciaio PAM01312 (44 mm) sfoggia una cassa Luminor 1950 in acciaio satinato AISI 316L particolarmente resistente alla corrosione.

Questa cassa con dispositivo proteggi corona che fu storicamente realizzata per la Marina Militare Italiana tra gli Anni 40 e 50 presenta, grazie alle dimensioni del nuovo calibro automatico P.9010, uno spessore (15,16 mm) e un peso ridotti rispetto ai precedenti modelli già in collezione.

Il calibro di manifattura P.9010, che si può ammirare attraverso l’oblò in vetro zaffiro lato fondello, offre le indicazioni di ore, minuti, piccoli secondi con lancetta blu al 9 e datario in una discreta apertura a ore 3. L’autonomia di marcia è di 72 ore (3 giorni).

Il quadrante nero a sandwich, nel più tradizionale stile Panerai, presenta grandi numeri arabi (ai punti cardinali) e indici lineari luminescenti.

Questo modello, la cui impermeabilità è assicurata fino a 300 metri di profondità, viene proposto con un
cinturino in pelle di alligatore nero con cuciture écru a contrasto.

Prezzo: 7.300 euro.