Condividi

DESIGN E STILE UNICO. OMEGA, OFFICIAL TIMEKEEPER DEI GIOCHI OLIMIPICI DI RIO 2016, HA PRESENTATO L’OMEGA SEAMASTER BULLHEAD “RIO 2016” LIMITED EDITION (316 ESEMPLARI PRODOTTI).

L’Omega Seamaster Bullhead fu introdotto nel 1969 ed era principalmente indossato dai piloti di rally. Il nome “Bullhead” era in origine un soprannome inventato dai collezionisti di orologi secondo i quali la cassa ricordava la testa di un toro.

Il Bullhead “Rio 2016”, impermeabile fino a 150 metri di profondità, fa parte della Collezione Olimpica di Omega. Monta in una cassa in acciaio (43 mm x 43 mm) il calibro Omega Co-Axial 3113, movimento cronografo a carica automatica con ruota a colonna, scappamento Co-Axial a tre livelli e bilanciere Omega a spirale libera. La riserva di carica è di 52 ore.

Questo segnatempo, i cui “colori Rio 2016” sono ripresi nella ghiera rotante interna dei 60 minuti, è caratterizzato dalla lancetta dei secondi del cronografo centrale, dal contatore dei 30 minuti cronografici a ore 12 e dal contatore dei piccoli secondi al 6. Il datario è visibile in una finestrella al 3. Il quadrante bianco è visibile attraverso un vetro zaffiro antiriflesso ambo i lati.

Il cinturino in pelle traforata blu sfoggia cuciture colorate (su ogni lato) gialle, verdi, rosse e nere.

Il fondello chiuso, invece di recare impresso il famoso ippocampo lucido del Seamaster, è impreziosito con l’incisione del logo di Rio 2016.

Prezzo: 8.100 euro.