Condividi

SFIDA TRA GIGANTI DELLA VELA. LA PERINI NAVI CUP, CREATA NEL 2004 E PENSATA COME REUNION DI FAMIGLIA PER GLI ARMATORI DEI VELIERI PERINI NAVI, NEGLI ANNI SI E’ TRASFORMATA IN UN EVENTO MOLTO ATTESO NEL CALENDARIO INTERNAZIONALE DELLE REGATE DEDICATE AI SUPERYACHT. OSPITATO NELL’ESCLUSIVA CORNICE DELLO YACHT CLUB COSTA SMERALDA, SI SVOLGERA’ A PORTO CERVO DA 2 AL 5 SETTEMBRE 2015.

Il Gruppo Perini Navi (59 imbarcazioni in navigazione di cui 56 a vela e 3 a motore) è costituito da Perini Navi, realtà imprenditoriale nata negli Anni 80 da un’idea di Fabio Perini che ha pensato e sviluppato un rivoluzionario sistema automatico per il controllo del piano velico. Leader mondiale nella progettazione e costruzione di grandi barche a vela, dal 2007 è entrato nel settore dei motor yacht con il marchio Picchiotti di La Spezia.

La Perini Navi Cup 2015, giunta alla sesta edizione, vedrà battersi nelle paradisiache acque del nord-est della Sardegna oltre 15 velieri tra cui: Perseus^3, il super sloop di 60 metriSeahawk, 60 metri in versione ketch, Aquarius, 46 m ketch – Bayesian, lo sloop di 56m noto come Salute – Clan VIII, 45 m sloop – Elettra, 25 m sloop – Ellen, 40 m ketch – Jasali II, 52 m ketch – P2, 38 m sloop – Rosehearty, 56 m ketch – Spirit of the C’s, il ketch di 64 m noto come Felicita West – Squall, 52 m sloop – Xnoi, 30 m sloop.

L’indiscussa ammiraglia della flotta resta il clipper di 88 metri The Maltese Falcon che quest’anno vedrà a bordo un cinese che ha preso in affitto la nave proprio per l’occasione.

I velieri si sfideranno, onda dopo onda, secondo l’ORCsy, il nuovo sistema di rating dedicato ai superyacht.

Già testato con successo nella stagione delle regate caraibiche, è nato su iniziativa della Super Yacht Racing Association (SYRA) e definito in collaborazione con l’Offshore Racing Congress (ORC).