Condividi

CONTRO I MUSI GIALLI COPIONI!

Le operazioni di “protezione” legale delle forme della Porsche 918 Spyder sul mercato cinese hanno svelato le forme definitive della supercar di Zuffenhausen.

Nella sua forma ufficiale, la 918 presenta alcuni interessanti particolari rispetto ai prototipi che già da mesi circolano per strada: maniglie delle porte, scudo paraurti definitivo, forma degli specchi laterali.

La presentazione ufficiale, attesa per settembre 2013, svelerà definitivamente al mercato l’erede della Carrera GT.

Prodotta in 918 esemplari al prezzo di quasi 770.000 euro, sarà equipaggiata con un V8 da 4,6 litri da 580 Cv e con due motori elettrici anteriori per complessivi 230 Cv. Totale: oltre 800 Cv.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.