Condividi

SULLE STRADE DELLA PERFEZIONE. PER MERITARSELA OCCORRE POSSEDERE ANCHE LA CARRERA RS 2.7. O CAMBIARE UN TRENO DI GOMME AL MESE.

La casa di Stoccarda è al lavoro per il completamento della gamma della  911. Quest’anno si attendono numerose novità per la Elfer. E tra queste arriveranno i modelli top di gamma tra le aspirate, 911 GT3 e GT3 RS.

PORSCHE 991 GT3
L’erede della 911 Carrera RS 2.7, che ha acquisito l’altisonante denominazione GT3 a partire dalla 996 (tra le Porsche da collezione, nel desolato panorama dei modelli attuali la 996 GT3 MK1 appare come l’unica su cui puntare), sarà presentata al Salone di Ginevra 2013.

La carrozzeria sarà quella della 991 Carrera 4, con aerodinamica ottimizzata da un nuovo scudo paraurti e una grande ala posteriore fissa.

Il boxer 6 cilindri aspirato da 3.8 litri dovrebbe fornire 450 Cv di potenza massima e, tra gli accessori saranno disponibili le 4 ruote sterzanti.

Il prezzo dovrebbe essere stabilito intorno a 145.000 euro, nei concessionari.

PORSCHE 991 GT3 RS
Sarà vera gloria? Già all’epoca della 997 si disse che le VERE differenze tra GT3 e GT3 RS erano minime e si trattò soprattutto di un’operazione di Marketing. Porsche, tuttavia, insiste sul valore del prodotto.

La 997 GT3 RS, che arriverà verso fine anno, avrà alcune differenze rispetto alla GT3 in chiave ancora più estrema: motore portato a 480 Cv, solo cambio manuale, carrozzeria della 991 Turbo (con passaruota più larghi rispetto alla Carrera 4) e ruote sterzanti di serie.

Il prezzo dovrebbe essere di circa 180.000 euro.

La GT3 RS dovrebbe arrivare a fine anno, con consegne previste per inizio 2014.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.