Condividi

UN OROLOGIO DA CORSA AL POLSO

Richard Mille presenta una reinterpretazione del modello RM 011 con un materiale mai stato utilizzato prima in orologeria: il nitruro di silicio nel colore marrone.

Il nitruro di silicio è un materiale leggero ma estremamente duro (1.500 Vickers) con elevata resistenza all’usura, alla corrosione e alle variazioni di temperatura più repentine. E’ solitamente utilizzato nell’industria automobilistica per realizzare ad esempio valvole, rotori e turbocompressori.

E’ equipaggiato con il calibro RMAC1, movimento tourbillon a carica automatica (62 rubini, 28.800 alternanze l’ora, cronografo flyback con rotore a geometria variabile che ottimizza l’avvolgimento del bariletto, funzione conto alla rovescia di 60 minuti, calendario annuale).

La cassa, realizzata in nitruro di silicio come la lunetta, misura 50 mm di diametro e 16,15 mm di spessore. La corona è in oro rosso 18kt mentre i pulsanti sono sempre in oro rosa 18kt con profili in titanio lucido grado 5.