Condividi

MUSTANG AL VELENO. TUTTA LA GARANZIA DEL PATROCINIO UFFICIALE DI FORD E IL GRANDE PRESTIGIO DEL NOME DI CARROLL SHELBY: LA FORD MUSTANG DIVENTA, CON LA CURA SHELBY AMERICAN, UNA SHELBY GT. SI PARTE DA 430 CAVALLI MA SI POSSONO SUPERARE ABBONDANTEMENTE I 600.

La Shelby GT, una delle auto più importanti della storia del marchio Shelby American, viene presentata al Salone dell’Auto di Los Angeles come nuovo model year 2014.

Nata nel 2007 da un’iniziativa di Ford Division, Ford Racing e di Carroll Shelby, il tuning semi-ufficiale della GT americana si riconosceva per la colorazione bianco o nero Performance con bande argentate. Fino a oggi sono stati prodotti quasi 8.000 esemplari.

STEP 1: 430 CAVALLI

Dal concessionario ufficiale Ford, ogni Mustang “in debito” di cavalli (secondo il proprietario) vengono inviate alla Shelby American per l’upgrade.

Il primo step di preparazione prevede sospensioni sportive Ford Racing, impianto di scarico Shelby, nuovo impianto di aspirazione e centralina modificata per 430 cavalli, ruote in lega di disegno specifico, nuovi pneumatici più performanti, cofano motore sportivo, cambio con leva più corta, bande speciali sulla carrozzeria.

Il prezzo del kit (macchina esclusa) è di 14.995 dollari (11.060 euro).

STEP 2: DA 525 CAVALLI

Il kit più sportivo prevede l’applicazione di un compressore volumetrico che trasforma la Mustang in Shelby GT / SC con due diversi livelli di potenza: 525 Cv o anche 624 Cv.

Nell’ultimo caso la Shelby GT dovrebbe scattare sullo 0-100 in circa 3”7.

Il prezzo parte da 27.995 dollari (20.650 euro)

NUMEROSI ACCESSORI

Il catalogo di Shelby American dispone di numerose opportunità di personalizzazione: si possono montare sospensioni ancora più rigide, impianti frenanti più performanti e nuove parti di carrozzeria più aggressive.

GARANZIA PER IL FUTURO

Ogni esemplare di Shelby American riceve un proprio numero di telaio, rigorosamente registrato all’interno dello Shelby American Worldwide Registry per dare la possibilità all’auto in futuro, di rivalutarsi.