Condividi

VOGLIO DI PIU’ (NON MI BASTA MAI!) AL SALONE DI GINEVRA FIAT PUNTA A CARATTERIZZARE LA GAMMA GRAZIE A RIUSCITI PROGETTI D PERSONALIZZAZIONE SPINTA E COBRANDING CHE CREANO UNA PERSONALITA’ ANCORA PIU’ SPICCATA.

L’offerta FIAT del Salone di Ginevra è composita, articolata in una serie di novità che stuzzicano interesse e curiosità a più livelli del sistema dei bisogni: trend, tempo libero, style, tecnologia.

Le novità descrivono un ampio ventaglio di opportunità: Fiat Doblò Trekking, Fiat Panda K-Way, Fiat 500 Vintage ’57, Fiat 500X con cambio semiautomatico a doppia frizione e Fiat 500X Black Tie.

Il modello più trendy e famoso della produzione attuale di FCA, ora finalmente conformato alle esigenze attuali come un crossover medio-piccolo, si concede il lusso di una versione orientata a massimizzare l’heritage. La 500 Vintage ’57 si ispira alla sua illustre antenata, presentata nell’ormai lontano 1957, e si riconosce per i particolari cerchi da 16″ e tetto con calotte degli specchietti in colore bianco. Sarà in vendita sul mercato americano in tiratura limitata (nei colori bianco, verde chiaro e celeste) e in Italia già a partire da questo mese.

La Fiat 500X Black Tie è un allestimento speciale creato da Garage Italia Customs di Lapo Elkann. La carrozzeria utilizza una speciale tecnica di wrap-paint con verniciatura tradizionale in abbinamento alla classica pellicola vinilica. Barre portatutto e maniglie porta, inoltre, sono in legno massello.

L’abitacolo è allestito con sedili in denim nero senza cuciture e cachemire, alette parasole pure in cachemire con bordatura in pelle nera, plancia, tunnel, montanti A e pannelli porta in Alcantara.

Speciale-Ginevra-2015-0-100_small

Gli Speciali di 0-100.it: Salone di Ginevra 2015