Condividi

L’ABBUFFATA. AL SIHH 2016JAEGER-LECOULTRE CON IL SUO OROLOGIO ICONICO, SIMBOLO DELL’ART DECO (1931), STIMOLA GLI APPETITI DEI PIU’. E’ SUFFICIENTE RIBALTARE LA CASSA PER GUSTARSI IL SECONDO LATO CHE, OLTRE A SUSCITARE FANCIULLESCA CURIOSITA’, ACCENDE IL DESIDERIO.

JAEGER-LECOULTRE REVERSO TRIBUTE GYROTOURBILLON

Segnatempo dai due volti, il JLC Reverso Tribute Gyrotourbillon, parte della linea Hybris Mechanica di Jaeger-LeCoultre, è proposto in una serie limitata a 75 esemplari e presenta una cassa in platino più sottile e meno larga del 30% rispetto al modello tradizionale.

Al suo interno è custodito il calibro Jaeger-LeCoultre 179, movimento meccanico a carica manuale di manifattura, interamente scheletrato, con ponti decorati a mano e bilanciere Gyrolab. Questo meccanismo è provvisto di Gyrotourbillon che, effettuando le sue rotazioni attraverso un azionamento esterno, regala l’impressione di fluttuare nell’aria.  Nello specifico, le due gabbie del tourbillon volante bi-assiale effettuano una rotazione esterna in 60 secondi e una rotazione interna in 12,6 secondi.

Il quadrante rotondo bianco grené mostra lancette dauphine in acciaio azzurrato e l’indicatore giorno/notte su 24 ore a ore 11. I piccoli secondi si leggono su di un disco graduato con una piccola freccia blu.

Ribaltando la cassa si ha vista sul “telaio” che sfoggia una lavorazione guilloché soleil.

JAEGER-LECOULTRE REVERSO ONE DUETTO MOON

Il cuore meccanico di questo segnatempo è il calibro Jaeger-LeCoultre 842, meccanico a carica manuale (129 componenti) che pulsa al ritmo di 21.600 a/h, sfoggia la complicazione delle fasi di luna (lato “fondello”) e assicura 38 ore di autonomia di marcia.

A protezione del movimento una cassa in oro rosa 18kt o acciaio (40,1 mm x 20 mm x 10 mm).

Il quadrante lato A è argentato, con decorazione guilloché soleil, lancette dauphine e numeri decalcati mentre il lato B è in smalto paillonné (blu/versione acciaio e marrone versione oro rosa) con fasi lunari in madreperla. La luna in madreperla si staglia su di un quadrante blu con sfiziose paillettes che ti conduce nelle profondità di un’intensa notte onirica.

Impermeabile fino a un massimo di 30 metri, questo segnatempo viene abbinato a un cinturino in pelle di alligatore blu o rosso con chiusura déployante (acciaio Ref. Q3358420 o oro rosa 18kt Ref. Q3352420) oppure con un bracciale (acciaio Ref. Q3358120 o oro rosa 18kt Ref. Q3352120).

JAEGER-LECOULTRE MASTER GRANDE TRADITION TOURBILLON CYLINDRIQUE

Un volto sobrio, piccoli grandi dettagli e un tourbillon che danza. Il Master Grande Tradition Tourbillon Cylindrique
sfoggia una cassa in platino che accoglie un tourbillon firmato dalla Manifattura Jaeger-LeCoultre dotato di spirale cilindrica che ne riduce di molto gli effetti negativi della forza di gravità sul movimento garantendone l’affidabilità.

Il cuore pulsante è il calibro Jaeger-LeCoultre 995, meccanico a carica automatica (275 componenti) con tourbillon e una riserva di carica di 45 ore.

Il quadrante grené argentato, che mostra un leggero dislivello, vede lancette Dauphine e indici sottili come delicati tratti di matita. Lo scorrere dei secondi si segue su di una piccola freccia blu visibile sul tourbillon.

JAEGER-LECOULTRE DUOMETRE QUANTIEME LUNAIRE

La cassa in oro bianco, al pari di uno scrigno, custodisce due meccanismi indipendenti, ciascuno con la propria fonte di energia grazie al sistema Dual-Wing, di cui uno dedicato alle funzioni, l’altro al funzionamento dell’organo regolatore.

Il calibro Jaeger-LeCoultre 381, meccanico a carica manuale è costituito da 374 componenti e due bariletti indipendenti, ciascuno con 50 ore di autonomia di marcia.

Le magiche fasi lunari martellate a mano si offrono allo sguardo spiccando su di un cielo stellato con alla destra il contatore delle ore che sembra ti voglia invitare a lasciare i sogni abbracciati al cuscino in attesa del prossimo calar del sole.

Il quadrante opalino argentato, che si cela sotto il vetro zaffiro bombato, vede il contatore della lancetta foudroyante dei secondi al 6 circondato su ambo i lati dal movimento decorato che si concede agli sguardi attraverso due discrete aperture.

JAEGER-LECOULTRE RENDEZ-VOUS MOON

Questo segnatempo, con cassa in oro rosa con lunetta tempestata di diamanti, è animato dal calibro Jaeger-LeCoultre 935, meccanico a carica automatica con 265 componenti e una riserva di carica di 40 ore.

Sul quadrante in avventurina rosso porpora si muove leggiadra una luna in madreperla nel cuore di un cielo che rappresenta le costellazioni dell’emisfero Nord. Sulla punta di una lancetta, una misteriosa stella indica l’ora di un futuro romantico rendez-vous.

JAEGER-LECOULTRE REVERSO CLASSIC LARGE DUOFACE

In una cassa (47 mm x 28,3 mm x 11,6 mm) in acciaio (Ref. Q3838420) o oro rosa 18kt (Ref. Q3832420) è alloggiato il calibro automatico Jaeger-LeCoultre 969 (229 componenti, 28.800 a/h38 ore di riserva di carica).

Offre le indicazioni di ore, minuti, indicazione giorno/notte su 24 ore (lato A, quadrante argentato, spazzolato verticale guilloché e numeri decalcati neri e lancette azzurrate) e secondo fuso orario (lato B, quadrante nero, guilloché clous de Paris, indici bianchi e lancette dauphine).

Impermeabile fino a -30 metri, l’orologio è proposto con un cinturino in pelle di alligatore con fibbia déployante in acciaio o oro rosa 18kt.

JAEGER-LECOULTRE REVERSO CLASSIC DUETTO

Il suo cuore meccanico è, a seconda della dimensione della cassa, il calibro a carica manuale Jaeger-LeCoultre 844 (versione small 34,2 mm x 21 mm x 8,7 mm, 100 componenti, 21.600 a/h38 ore di riserva di carica) o l’automatico calibro Jaeger-LeCoultre 968A (versione medium 40 mm x 24,4 mm x 9,6 mm, 2017 componenti, 28.800 a/h, 38 ore riserva di carica). Entrambi i movimenti offrono le funzioni di ore e minuti.

La cassa è disponibile in acciaio o oro rosa 18 kt.

Il primo lato quadrante è argentato, spazzolato verticale guilloché, con numeri decalcati e lancette a bastone mentre il secondo lato è guilloché nero, con numeri poudré argentati o dorati e lancette dauphine argentate e dorate.

Impermeabile fino a -30 metri, tutte le referenze sono proposte con cinturino in pelle di alligatore nero (Ref. Q2662430, Ref. Q2668430, Ref. Q2572420 e Ref. Q2578420) con fibbia déployante in acciaio o oro rosa 18kt oppure con un bracciale in acciaio (Ref.Q2668130 e Ref. Q2578120) oppure oro rosa 18kt (Ref. Q2662130 e Ref. Q2572120).

JAEGER-LECOULTRE REVERSO TRIBUTE DUOFACE

La cassa in acciaio (42,8 mm x 25,5 mm x 9,15 mm) ospita il calibro Jaeger-LeCoultre 854A/2; meccanico a carica manuale (180 componenti, 21.600 a/h, 45 ore di riserva di carica) con funzioni di ore, minuti e piccoli secondi (lato A) e con indicazione giorno/notte su 24 ore e secondo fuso orario (lato B)

Il quadrante lato A è opalino grené con indici blu applicati a mano e lancette dauphine azzurrate mentre il secondo lato è guilloché clous de Paris blu con indici argentati applicati a mano e lancette dauphine argentate.

Impermeabile fino a -30 metri, la referenza Q3908420 è abbinato a un cinturino in pelle di alligatore blu con fibbia déployante in acciaio.

JAEGER-LECOULTRE REVERSO TRIBUTE CALENDAR

La referenza Q3912420 è equipaggiata con il calibro manuale Jaeger-LeCoultre 853 (283 componenti21.600 alternanze/ora45 ore di riserva di carica).

Il meccanismo, che offre le funzioni di ore, minuti, giorno, mese, data, fasi lunari (primo lato) e di secondo fuso orario indicazione giorno/notte (secondo lato) è inserito in una cassa in oro rosa 18 kt (49,4 mm x 29,9 mm x 12,06 mm).

Il display è opalino grené argentato (lato A) e guilloché clous de Paris antracite (lato B). Entrambi i lati presentano lancette dauphine e indici dorati.

Impermeabile fino a -30 metri, il segnatempo è abbracciato al polso con un cinturino in pelle di alligatore marrone con fibbia déployante in oro rosa 18kt.